Advertisement

Al momento si trovano in Zona Rossa le seguenti Regioni: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Puglia e Valle d’Aosta.

Ma oggi è prevista la decisione sul cambio di colore a seguito delle chiusure effettuate nelle scorse settimane, di conseguenza è previsto l’arrivo della nuova ordinanza del Ministero della Salute che entrerà in vigore da lunedì 12 aprile.

 

Advertisement

Lombardia in Zona Arancione

I dati sul monitoraggio dei contagi confermano un progressivo miglioramento in diverse Regioni italiane, come confermato dal valore Rt sceso a 0.9, a fronte della riduzione dei nuovi contagi e del numero dei focolai attivi sul territorio nazionale.

Di conseguenza alcune Regioni potrebbero tornare in Zona Arancione, come la Lombardia, il Piemonte, il Friuli Venezia Giulia, il Piemonte e la Toscana.

A tal riguardo, il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha già annunciato di aver richiesto alla cabina di regia del governo il passaggio alla Zona Arancione.

Infatti, i dati epidemiologici della Lombardia sono in netto miglioramento e l’indice Rt sarebbe addirittura da Zona Gialla.

 

Cosa cambierebbe passando in Zona Arancione?

Cambierebbe poco, ma sarebbe comunque un’ottima notizia soprattutto per molti negozi che potranno riaprire, quelli considerati “non essenziali”, inclusi i parrucchieri e centri estetici.

Resterebbero però chiusi nel weekend, nei giorni festivi e prefestivi, i negozi dei centri commerciali, come in Zona Rossa, ad eccezione di supermercati, tabacchi e farmacie presenti al loro interno.

Coprifuoco a mezzanotte e locali aperti anche al chiuso. Ecco da quando entreranno in vigore le nuove norme

 

Regioni in Zona Gialla

Il recente Decreto anti Covid prevede restrizioni fino al 30 aprile ma il pressing da parte dei vari governatori delle Regioni e delle diverse associazioni di categoria potrebbe permettere di condurre il Governo alla rivalutazione delle misure restrittive già dopo il 20 aprile.

Di conseguenza, alcune delle Regioni attualmente in Zona Arancione, come Abruzzo, Basilicata, Liguria, Marche, Lazio, Sardegna, Veneto, Sicilia, provincia autonoma di Trento e di Bolzano, potrebbero aggiudicarsi la Zona Gialla.

Advertisement