Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Vitavigor sponsor della mostra “Diario di un Sognatore”

da | 18 Ott 2023 | Eventi a Milano

Con oltre 60 anni di esperienza nel genio di confezionare El Super Grissin de Milan”, Vitavigor, azienda produttrice di grissini e sostitutivi del pane con sede a Cinisello Balsamo (MI), scende in campo a fianco dell’arte.

L’impresa, già impegnata nel rendere quello dei prodotti da forno un settore più sostenibile attraverso tutta la filiera – dalla produzione al packaging, fino alla vendita –decide ora di muovere un passo decisivo verso la cultura.

Una prima occasione sarà l’inaugurazione della mostra personale di Gianluca Patti “Diario di un sognatore”, a cura di Alessandra Klimciuk, di cui Vitavigor è sponsor ufficiale.

Il percorso espositivo, ospitato da Fondazione Stelline dal 22 ottobre al 26 novembre, racconta, attraverso più di trenta opere e quattro installazioni, la ricerca artistica di Gianluca Patti, che sceglie colore e materia per comunicare la sua visione del mondo.

Per comprendere pienamente le opere dell’autore è essenziale includere il suo vissuto personale e la memoria delle sue prime esperienze di visione, in cui l’orizzonte che immaginiamo è esattamente tutto quello che vediamo.

La densità di questo racconto esistenziale, insieme alla scelta di materiali rappresentativi del suo ricordo, diventano elementi chiave per entrare nel processo artistico e coglierne l’unicità. Un legame, quello tra passato e presente, tra evocazione della tradizione e slancio verso il futuro, che è rappresentativo dell’identità di Vitavigor.

“La consapevolezza delle proprie origini è il fondamento su cui poggiano le scommesse per le sfide future. Dall’inaugurazione della panetteria storica di Giuseppe Bigiogera, la volontà dell’azienda è sempre stata quella di affrontare i bisogni dei nostri tempi con vitalità (vita, -ae, dal latino) e forza (vigor, -is).

Gli obiettivi restano consolidare la presenza sul mercato internazionale e incrementare la notorietà del brand a livello nazionale, soddisfacendo le esigenze della GDO e potenziando le posizioni di leadership negli altri canali distributivi.

Dopo quello della transizione ecologica, abbiamo scelto proprio il linguaggio dell’arte per rinnovare e raccontare quest’ambizione, credendo fortemente che la cultura sia la chiave di ogni progresso”, commenta Valentina Croci, nipote del fondatore e Export DPT di Vitavigor.

Il marchio Vitavigor, riconosciuto in Italia e all’estero, è sinonimo di alta qualità, gusto, genuinità e tradizione. Grazie alle scelte del passato e all’expertise maturata nell’offrire linee di prodotto in grado di soddisfare una gamma sempre più ampia di consumatori e alla formulazione di nuove ricette capaci di soddisfare le mutevoli esigenze dei clienti, oggi l’azienda guarda sempre più al futuro e punta a parlare alle nuove generazioni grazie alla forza della cultura.

Tag: