Valore Condiviso taglia il traguardo di 1 milione di euro

13 Set 2021 | Imprese

Positivo il primo bilancio della piattaforma di lending che con i finanziamenti della sua community risolve situazioni di indebitamento in modo sostenibile.

 

Oltre un milione di euro raccolto in meno di un anno dalla nuova piattaforma di crowdfunding immobiliare Valore Condiviso. É questo l’importante traguardo del progetto nato nel 2020 come la prima piattaforma di lending del settore che genera operazioni di investimento dal settore dei crediti non performanti e che utilizza la tecnologia Blockchain, dove tutti i dati vengono archiviati in un registro indipendente e non possono più essere modificati a garanzia degli investitori.

Un progetto innovativo che mira a creare e condividere valore con i proponenti finanziatori della sua community.

L’iniziativa vuole ridare valore ai crediti immobiliari deteriorati o NPL (non perfoarming loans), risolvendo situazioni di indebitamento con sottostante immobiliare in modo sostenibile, aiutando concretamente persone in difficoltà a migliorare la propria situazione finanziaria. Si tratta principalmente di situazioni legate a procedure fallimentari, esecutive, e in generale dove sia necessaria una liquidità immediata. A contraddistinguere il progetto, la completa gratuità dell’intervento e i tempi di vendita azzerati a tutto vantaggio della procedura e delle parti.

Un codice dei valori regola le modalità con cui vengono gestite le operazioni e i rapporti tra proponenti e finanziatori per una gestione corretta e trasparente.

Le operazioni proposte sulla piattaforma Valore Condiviso riconoscono un rendimento medio del 10% in 12 mesi, l’investimento minimo è di euro 500,00.

Spazio pubblicitario dedicato

La Data Platform di beanTech entra anche nel settore siderurgico

Alberto Papa, fondatore di Valore Condiviso, afferma: “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti ad oggi, frutto di un sogno e di tanto impegno, e grazie anche alla sinergia con le altre società del gruppo, Albatros Asset Management e Banco del Debito, che da oltre 13 anni offrono supporto a persone in difficoltà.

Valore Condiviso in meno di un anno può pregiarsi di aver chiuso con successo 7 progetti nell’area di Milano e Monza. Tra tutte le operazioni di cui siamo molto orgogliosi, spicca sicuramente quella relativa all’immobile di Via Folli, 8 a Milano, finanziata in brevissimo tempo, e che ha dimostrato come gli investitori ripongano sempre maggior fiducia nel nostro lavoro e alla quale seguirà una nuova operazione immobiliare nel medesimo indirizzo in queste settimane. Per quanto riguarda il futuro, vogliamo estendere ulteriormente i nostri interventi di valorizzazione in tutto il territorio nazionale aiutando persone che si trovano in difficoltà soprattutto in questo periodo di crisi e incertezza a causa del Covid – 19.”