Vaccino bambini 5-11 anni, c’è il sì da parte dell’EMA. Ecco quando inizieranno

da | 25 Nov 2021 | Coronavirus

Il via libera da parte dell’EMA al vaccino per bambini 5-11 anni Pfizer è arrivato. Ecco quando inizierà la vaccinazione.

 

Vaccino bambini 5-11 anni: EMA, l’agenzia europea per i medicinali, ha raccomandato di concedere un’estensione dell’indicazione per il vaccino Covid di Pfizer-BioNtech per includere l’uso per i bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.

L’Ema aveva in programma l’approvazione lunedì prossimo, ma il gonfiarsi della pandemia in Europa e il fatto che la variante Delta, a differenza della precedente, circola con vigore anche in età pediatrica, hanno spinto l’Agenzia di Amsterdam ad accelerare.

 

Vaccino bambini 5-11 anni

Quindi, via libera dell’Ema alla vaccinazione anti Covid con Pfizer-BioNtech per i bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni. In Italia le somministrazioni dovrebbero cominciare a dicembre.

La Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana del farmaco è stata convocata la prossima settimana, dall’1 al 3 dicembre, con all’ordine del giorno anche la valutazione della pronuncia dell’Ema sulla vaccinazione anti-Covid per la fascia pediatrica 5-11 anni.

Il vaccino per i più piccoli sarà somministrato in due dosi, in formato ridotto rispetto agli adulti e ai ragazzi. “I test sui bambini di età compresa tra 5 e 11 anni hanno mostrato che la risposta immunitaria a Comirnaty somministrato con una dose più bassa (10 µg) in questo gruppo di età è paragonabile a quella osservata con la dose più alta (30 µg)” spiegano dall’Ema, aggiungendo che l’efficacia è risultata al 90,7% nel prevenire i sintomi del Covid-19.


Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti: