Condivisione

Al via la campagna di vaccinazione al personale scolastico, di scuole primarie e secondarie, della Regione Lombardia. Oltre 200.000 persone interessate.

 

Sono oltre 200.000 le persone che lavorano nelle scuole primarie e secondarie in Lombardia, e da oggi, sono chiamate alla vaccinazione anti-Covid dedicata al personale scolastico, sulla base degli elenchi forniti dal Ministero dell’Istruzione.

Come riportano dalla Regione Lombardia, la somministrazione dei vaccini destinati alla “Campagna personale scuola”, il cui coordinamento territoriale è affidato alle singole Ats, potrà avvenire anche in strutture private accreditate e sarà utilizzato il vaccino AstraZeneca.

Le tempistiche del completamento della campagna vaccinale dovrebbero rientrate in cinque settimane.

Come leggiamo nelle notizie online della Regione Lombardia, la vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti, ha commentato così a riguardo: “Questa operazione conferma l’attenzione verso il mondo della scuola e non va comunque ad interferire sul Piano di vaccinazioni che stiamo proseguendo per gli ultraottantenni e per le categorie fragili”.