Vaccinazione per docenti e personale Ata, potrebbe scattare l’obbligo

26 Lug 2021 | Coronavirus

Vaccinazione per docenti: importanti novità in arrivo per la scuola con il possibile obbligo vaccinale. Si lavora anche per avere i temponi a prezzi calmierati.

 

Ora tocca alla scuola

Settembre è ormai dietro l’angolo e gli italiani si chiedono che cosa succederà nell’anno scolastico 2021-2022, sarà possibile riaprire le scuole in sicurezza? Ci sarà obbligo di Green Pass?

Intanto il Governo estende la campagna vaccinale ai ragazzi e alle ragazze fra i 12 e i 18 anni, ovvero una grande fetta di studenti.

Il Commissario Straordinario Figliuolo si dice felice di come sta procedendo la campagna vaccinale ma sostiene sia necessario vaccinare sia il personale scolastico sia gli studenti fra i 12 e i 18 anni.

 

Importante vaccinare i giovani

Figliuolo sostiene che sia importante vaccinare i giovani perché sono quelli che tendono ad avere molte occasioni d’incontro sociale.

Se è vero che è comunque possibile contagiarsi nonostante il vaccino, generalmente chi è vaccinato contrae una forma lieve di Covid-19 e la campagna vaccinale, rincara Figliuolo, è l’unica arma per evitare la diffusione delle varianti, in particolar modo della Delta, che già ci sta facendo preoccupare.

Spazio pubblicitario dedicato

Niente vaccino, invece, per i bambini e ragazzi sotto i 12 anni. 

 

Possibile obbligo di vaccinazione per i docenti

È reale la possibilità dell’obbligo di vaccinazione per maestri e professori, nonché Ata, se, entro il 20 agosto, non sarà dimezzata la quota di 222mila persone non vaccinate.  

Terza dose di vaccino già da settembre e Green Pass nei luoghi di lavoro

 

Tra massimo dieci giorni l’accordo sul prezzo dei tamponi calmierato

Figliuolo sta lavorando con i farmacisti per far sì che i tamponi siano disponibili, entro massimo dieci giorni, a un prezzo calmierato.

Ciò è pensato per offrire, a chi è in attesa di vaccino, un costoso molto accessibile per poter effettuare il tampone e ottenere, così, il Green Pass, in attesa appunto della vaccinazione.

 

Contagi Covid di oggi, il bollettino segna 4.743 nuovi positivi. Tasso di positività al 2,7%

Secondo il Ministero della Salute e della Protezione Civile, sono 4.743 i nuovi contagi da Covid-19 in Italia nelle ultime 24 a fronte di 176.653 tamponi effettuati, con un tasso di positività che sale al 2,68%. Le vittime sono 7. LEGGI TUTTO