Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Tumore ai polmoni: Monica Perna supporta la Fondazione IEO Monzino

da | 19 Ott 2023 | Salute-Benessere

L’imprenditrice, anche quest’anno ha voluto fare una donazione, onorando la memoria della mamma, scomparsa proprio a causa di un tumore ai polmoni.

 

Una donazione alla Fondazione IEO-Monzino di Milano a sostegno del Programma Polmone, finalizzato alla lotta contro il tumore ai polmoni.

A distinguersi per questo atto di generosità, Monica Perna, già nominata tra le 50 imprenditrici più innovative d’Italia nel 2022, originaria della Brianza e attualmente residente a Dubai dove ha fondato la sua Accademia del Metodo AUGE.

Monica Perna, nota per aver creato il rinomato programma online “English for Life,” che è stato ampiamente considerato il miglior corso al mondo per imparare l’inglese, ha annunciato il ritiro definitivo del programma dal mercato. Tuttavia, prima di farlo, ha deciso di offrire un’ultima opportunità ai suoi studenti con un’offerta straordinaria, applicando un massiccio sconto mai visto prima. Inoltre, l’imprenditrice ha stabilito che il 5% di ogni quota di iscrizione al programma sarebbe stato destinato alla Fondazione IEO-Monzino, con l’obiettivo di contribuire alla diagnosi, cura e ricerca scientifica sui tumori ai polmoni e toracici.

Il gesto dell’imprenditrice è ispirato dalla dolorosa perdita di sua mamma, Maria De Mariano, avvenuta quasi tre anni fa, a soli 59 anni, proprio a causa di questa malattia. La decisione di donare alla Fondazione IEO-Monzino è un modo tangibile per onorarne la memoria e per contribuire alla lotta contro il tumore ai polmoni, offrendo speranza e supporto a chi sta combattendo questo mostro.

“Sono grata agli studenti dell’Accademia del Metodo AUGE – ha dichiarato Monica Perna – che da 3 anni a questa parte, ogni anno, nel mese di Ottobre, mese per eccellenza della prevenzione, sostengono la mia causa e fanno della lingua inglese non solo uno strumento di crescita personale, ma anche uno strumento capace di regalare la vita. 

Sostenendo la Fondazione IEO-Monzino ed il Programma Polmone dei Professori Spaggiari e De Marinis che ho avuto modo di conoscere personalmente, ogni anno contribuiamo alla ricerca, nella speranza che sempre meno persone debbano vivere ciò che io e la mia famiglia abbiamo con l’inaspettata scomparsa di mia mamma. 

Il mio modo di intendere la lingua inglese, o meglio il Globish, come mezzo di comunicazione, inclusione e relazione trova la sua massima espressione proprio al di fuori dei classici libri di scuola o delle tipiche lezioni frontali, ma in situazioni di vita vera e reale in cui si vince solo parlando una lingua universale, quella della collaborazione, della responsabilità e del sostegno!”

Proprio nei giorni scorsi, l’assegno, rappresentante una parte dei ricavi delle ultime vendite del programma “English for Life”, è stato consegnato alla Fondazione.

Per il contributo alla ricerca, l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano ha dedicato una foglia a AUGE International Consulting, che compare all’interno del “Donor Tree” presente presso la sede.

La Fondazione IEO-Monzino ha tenuto ad esprimere anche la sua profonda gratitudine a Monica Perna per questa significativa donazione e per il suo continuo impegno nell’aiutare a combattere questa malattia. Questo gesto dimostra il potere della generosità e dell’unità nella lotta contro il cancro.