Seleziona una pagina

Tampone per bambini: ideato e sperimentato dall’Università Statale di Milano e affatto invasivo, il nuovo test ha la stessa affidabilità del tampone naso faringeo e localizza anche gli asintomatici

 

Nelle ultime ore la scienza sembra riuscire a compiere passi importanti contro l’infezione e la diffusione del Coronavirus.

Dopo l’annuncio, nella giornata di ieri, circa la sperimentazione di un vaccino che, finalmente, pare sufficientemente efficace nella neutralizzazione del virus, ecco in arrivo, dai laboratori dell’Università Statale di Milano, un rivoluzionario tampone adatto ai bambini in tenera età.

Ideato da un gruppo di lavoro coordinato dal professore Gianvincenzo Zuccotti, preside della facoltà di Medicina, il test è ritagliato sulle esigenze dei più piccoli: rapido e non invasivo, il nuovo tipo di tampone potrebbe risolvere non pochi problemi, in tema di diagnosi del Covid-19, durante i prossimi mesi invernali.

Più nel dettaglio, la tecnologia sperimentata mostra una altissima affidabilità e ha caratteristiche che la rendono molto adatta al suo utilizzo tra i più piccoli.

Soprattutto, è più comodo del classico tampone naso-faringeo, giacché esige la semplice la raccolta di un campione di saliva tramite un piccolo rullo di cotone sotto la lingua. Inoltre, è veloce: il tempo necessario per il campionamento è minimo e l’esito si ottiene in 24 ore.

Dopodiché, è sicuro: presenta la stessa affidabilità del test naso-faringeo, ovvero il 96%.

Infine, è efficace: identifica  i soggetti con alta carica virale in saliva, anche quando pre-sintomatici e asintomatici, permettendo così di isolare i cosiddetti superspreader, responsabili dell’80% dei contagi nell’ultimo periodo.

ULTIME NEWS!  Lombardia passa in zona arancione, l'annuncio del governatore Attilio Fontana

Ultimo ma non ultimo: è comodo, ed è eseguibile da chiunque, anche a casa.

Vaccino contro il Coronavirus, all’Italia 40 milioni di dosi

Nella giornata di oggi la Commissione Europea acquisterà dalla Pfizer-Biontech la prima tranche di razioni della profilassi, di cui al nostro Paese spetta il 13%. Pronta una squadra per la distribuzione nelle Regioni.

300 milioni di dosi. È la quantità iniziale di vaccino anti Coronavirus che la Commissione Europea acquisterà oggi, 11 novembre, dalla casa farmaceutica Pfizer-Biontech.

LEGGI TUTTO


Diamo spazio e visibilità a professionisti e imprese

Piattaforma di Comunicazione, Formazione e Networking focalizzata sull'informazione per aziende e professionisti, denominati Partner, dislocati in tutto il territorio.

Acquisire autorevolezza e popolarità, aumentare la visibilità della propria azienda, creare sinergie con imprese e professionisti, raggiungere un pubblico mirato con articoli e notifiche: questa è la proposta di MilanoBIZ!


Condividi questo articolo!