Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Start-up a impatto: al via il II° Round di Get it!

da | 14 Nov 2023 | Economia

Si apre ufficialmente la nuova call for impact di Get it!, il programma di accelerazione e investimento per idee e start-up a impatto sociale, ambientale e culturale attivo in tutt’Italia. Tante le novità della nuova edizione: cresce il ticket medio degli investimenti offerti da FSVGDA, con la possibilità di beneficiare di un “Impact grant”.

Milano, 14 novembre 2023 – Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, Cariplo Factory e Fondazione Cariplo avviano il secondo round di candidature alla Terza Edizione di Get it! – Percorso di Valore. Il programma è nato nel 2018 con l’obiettivo di supportare le iniziative imprenditoriali a elevato impatto sociale, ambientale o culturale attraverso l’offerta di strumenti di capacity building e capitali.

Ad oggi, Get it! costituisce un modello di intervento consolidato e inclusivo a supporto dell’ecosistema italiano della social innovation e dell’impact investing: nel corso delle prime 2 edizioni e della terza in atto ha messo in campo 4,5MLN/€, realizzando 16 “Call for Impact”, raccogliendo 1.356 candidature, finanziando 108 percorsi di empowerment su tutto il territorio nazionale e investendo complessivamente oltre 1MLN/€ in 20 start-up a impatto.

La Call For Impact della Terza Edizione

Terminato a fine giugno il primo round della Terza edizione (2023/2024), con 90 applications, Get it! apre il secondo round di candidature, che resterà aperto fino al 31 marzo 2024.

Sei tra le migliori idee o start-up che si candideranno al programma potranno:

  • accedere a un percorso di incubazione/accelerazione e mentorship su misura e della durata di 3+3 mesi su tutto il territorio nazionale;
  • beneficiare di un rimborso forfettario per le spese di partecipazione sostenute dalle start-up, pari a €3.500. L’obiettivo è favorire l’accesso ai percorsi di incubazione/accelerazione e mentorship a tutte le iniziative meritevoli che incontrano difficoltà economiche nella partecipazione;
  • partecipare a un Investor Day annuale che consentirà alle 2 migliori start-up selezionate da Get it! di ricevere un investimento di €80.000 e €50.000 da parte di FSVGDA. Al fine di allineare gli obiettivi di impatto, parte dell’investimento potrebbe essere realizzato con il meccanismo dell’Impact Grant: lo strumento, attraverso l’adozione di particolari strumenti giuridici e contrattuali, permette alla società beneficiaria di un investimento, in caso di raggiungimento di obiettivi di impatto sociale pre-concordati, di trasformarne una parte in contributo a fondo perduto. Verranno, inoltre, assegnate ulteriori premialità da FSVGDA – come un potenziale investimento Seed – e di Partner Terzi (es. co-investimenti).
  • gravitare nel network di investitori, business angels e professionisti operanti nell’ambito dell’ecosistema dei partner promotori del programma, beneficiando altresì di una elevata visibilità sui canali di comunicazione della Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e Cariplo Factory.

Get it! continua a essere un programma emblematico e un tassello fondamentale nell’approccio integrato all’innovazione sociale promosso da Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, in collaborazione con Cariplo Factory e Fondazione Cariplo. Risponde pienamente alla volontà della nostra Fondazione di fornire un ampio ventaglio di strumenti e servizi a supporto dell’imprenditoria sociale innovativa, equilibrando l’offerta di competenze e capitali sul mercato e intervenendo in tutti gli stadi del ciclo di vita delle imprese. Nello specifico, la call for impact tradizionale ci consente di accompagnare le start-up lungo un percorso di crescita all’interno dell’ecosistema di incubatori, acceleratori, mentor, investitori, aziende e istituzioni. – ha dichiarato Marco Gerevini, Consigliere di Amministrazione della Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore.