Sposarsi a Forte dei Marmi con vista mare, simbolo della dolce vita anni ‘60

da | 10 Ago 2021 | Viaggi e Turismo

Ecco i 7 consigli per una cerimonia d’incanto, nei luoghi più glamour della nota costa nel cuore della Versilia, raccontati dalla fotografa di matrimoni Lara Emme.

 

Coronare il proprio sogno d’amore in spiaggia, coccolati dalla brezza marina e dal rumore delle onde che si infrangono sulla battigia, il tutto incorniciato dalla luce del sole al tramonto che si riflette nel mare è il sogno di molte coppie. Tra le località più eleganti e richieste da vip, calciatori, personaggi dell’imprenditoria e della finanza, intellettuali, politici, per convolare a nozze vi è certamente Forte dei Marmi, la cittadina toscana, cuore della Versilia, fin dagli anni ‘60 cornice chic per le vacanze di un turismo di élite, alla ricerca del lusso e della dolce vita all’italiana. Il litorale costiero, caratterizzato da una spiaggia dorata di sabbia fine, è attrezzato con stabilimenti balneari, localmente denominati “bagni”, che rappresentano la location ideale dove pronunciare il fatidico sì.

A racchiudere in uno scatto gli scenari più belli per sposarsi in riva al mare è la wedding photographer Lara Emme, che ha scelto proprio la Versilia per le sue immagini senza tempo, luminose ed eleganti.

Nella mia carriera ho seguito più di duecento matrimoni, molti dei quali in riva al mare di toccare con mano quali siano i punti di forza e gli elementi imprescindibili per matrimonio da sogno – racconta Lara Mallegni, in arte Lara Emme – Sposarsi in spiaggia in una cornice elegante, romantica e chic come uno stabilimento balneare significa creare un’atmosfera magica ed indimenticabile in grado di stupire tutti gli invitati. L’estate e la primavera sono certamente le stagioni ideali per convolare a nozze con vista mare. Il tramonto con i suoi toni caldi e avvolgenti rappresenta lo sfondo perfetto per immortalare un matrimonio in spiaggia, ma in caso si optasse per una cerimonia diurna attenzione al trucco, l’ideale è che sia naturale, ultra leggero e waterproof”.

Ecco i 7 suggerimenti per un matrimonio glamour e romantico nel cuore della Versilia

Una sirena tra sabbia e brezza marina

Una beach bride perfetta rievoca una dea che ammalia ed incanta in riva al mare, ed è proprio per questo che l’outfit ideale per convolare a nozze sulla spiaggia è l’abito a sirena che ricorda proprio le linee sinuose della leggendaria creatura marina, avvolgendo il corpo ed esaltandone le forme e la sensualità. Per uno scenario paradisiaco, via libera a tessuti freschi e delicati come seta, chiffon, pizzo, crêpe leggero e tulle. Il look nuziale per un matrimonio in spiaggia prevede un make up naturale e waterproof con colori tenui ed un fondotinta minerale realizzato con polveri naturali adatte ad assorbire umidità e sudore.

Campeggi per una fuga alla scoperta di attività immerse nella natura

Per non creare l’effetto cappa di calore e sciogliere completamente il make up, sarebbe opportuno evitare il velo, e se proprio non si vuole rinunciare a questo accessorio il consiglio è quello di scegliere un modello corto o di media lunghezza.

Il look impeccabile degli invitati, colori vivaci all’insegna del boho-chic per un’atmosfera d’incanto

Se non è previsto un dress code, mai scegliere il bianco ed il nero, il primo sarà il colore della protagonista, mai farla sfigurare o creare confusione tra gli abiti della sposa e delle invitate, per il secondo è un giorno di festa il nero stonerebbe, si invece ai colori pastello dalle nuances vivaci, luminose, mini dress impreziositi da sandali gioiello, rigorosamente flat,  e vistosi orecchini  o optare per un abito lungo, se si tratta di un matrimonio al tramonto o in serata, dal tessuto leggero e magari con delicati motivi floreali all’insegna del boho-chic.

Il fascino di gazebo e tendaggi per riparare dal sole con eleganza

Il sole è croce e delizia dei matrimoni negli stabilimenti balneari, è in grado di dare subito una sferzata di festosità alla giornata ma, se molto caldo, può rendere meno piacevole la cerimonia a sposi e invitati. Molto importante è quindi prevedere degli allestimenti capaci di schermare i raggi solari più intrusivi. Via libera quindi a tendaggi, drappeggi in cotone, cascate di fiori freschi e di veli leggeri. Anche tende e gazebo possono essere una buona soluzione, perché oltre a riparare dal sole possono garantire un’atmosfera più intima e riservata.

In molti stabilimenti della Versilia, tutti gli allestimenti vengono personalizzati e studiati ad hoc secondo i gusti e le esigenze degli sposi, seguendo attentamente ogni fase della realizzazione per il massimo del romanticismo e del divertimento.

La golden hour il momento giusto per pronunciare il più dolce “sì”

Durante la golden hour, ovvero “l’ora dorata”, quegli attimi magici e suggestivi che precedono l’arrivo del tramonto, l’atmosfera si fa più morbida, le increspature del mare si tingono di rosso e giallo, il caldo diventa più clemente e il sole più frizzante. Cosa c’è poi di più toccante di vedere il calar del sole dalla spiaggia? Scegliere di celebrare un matrimonio durante la golden hour permette di regalare agli invitati un momento romantico ed emozionante difficile da dimenticare.

L’inverno sta arrivando, come scegliere le gomme da neve

Questa, sulle spiagge della Versilia, è l’ora ideale, quella con la luce calda perfetta per scatti fotografici irripetibili.

Luce naturale ed artificiale a contrasto per giochi d’ombre très chic

Lanterne decorate, fiaccole, lucine, candele dalle note fresche e setose e faretti sapientemente posizionati possono arricchire l’allestimento dando un aspetto ricercato alla location. Il contrasto tra la luce naturale che si riflette sul mare e le luci artificiali donerà ombreggiature che esalteranno l’atmosfera sognante dell’evento.

A seconda delle soluzioni scelte è possibile creare un ambiente esotico, esclusivo ed avvolgente o sofisticato e à la page.

Gli stabilimenti balneari di Forte dei Marmi, da sempre noti per il loro allure di eleganza e raffinatezza, sono attrezzati per creare un luogo raccolto, in cui le luci soffuse riparano gli ospiti da occhi indiscreti, in modo intrigante e accogliente.

Donare una wedding bag per dimostrare cura nei confronti degli invitati

Fare sentire ai propri ospiti che, in questo giorno così speciale, gli sposi hanno pensato anche al loro comfort e benessere è sinonimo di cura e di affetto. Una buona idea è, oltre a donare la tradizionale bomboniera come ricordo, consegnare anche un cofanetto o una piccola pochette contenente il necessario per trascorrere in serenità l’evento.

Ventagli personalizzati in linea con il tema del matrimonio, piccoli ombrelli candidi per ripararsi dal sole e caramelle rinfrescanti, questo il contenuto che va per la maggiore.

Questa semplice accortezza renderà il momento dello scambio delle fedi più piacevole specialmente per i più anziani e i più piccini.

Non solo composizioni di fiori ma anche conchiglie, comodi cuscini e pouf

Se nel più classico matrimonio celebrato in chiesa l’unica decorazione consentita nel luogo del sì è rappresentata da ghirlande e mazzi di fiori, quando il matrimonio lo si organizza in spiaggia il mood e la libertà sono di tutt’altro tenore. Molte sono le opzioni che possono rendere l’ambiente più confortevole e glamour. Cuscinoni in iuta o di lino grezzo, conchiglie, tappeti in tessuti naturali dai colori tenui o pastello, pouf di rafia e tavolini bassi, questi solo alcuni degli oggetti che si possono inserire. Tutti questi elementi d’arredo saranno utili non solo durante la cerimonia ma anche nel corso dei festeggiamenti, per essere un comodo ed elegante appoggio dopo un ballo sfrenato sulla spiaggia, per una chiacchiera di fine serata tra amiche o perché no, per vedere nel massimo relax gli intramontabili fuochi d’artificio.