Gli studi effettuati da una squadra congiunta di medici di Università e Ospedali italiani parrebbero dimostrare l’efficacia del farmaco antidiabetico nella diminuzione del virulenza della malattia

 

Sitagliptin, un farmaco antidiabetico in uso sui pazienti affetti da diabete di tipo 2, dimezza la mortalità da Covid-19.

Lo dimostra una ricerca sviluppata dall’Ospedale Sacco e dall’Università Statale di Milano in collaborazione con i ricercatori del Centro di Ricerca Clinica Pediatrica Romeo ed Enrica Invernizzi dell’Università Statale di Milano e di altri Centri, tra cui Istituto Clinico Humanitas-Milano, Ospedali Riuniti di Bergamo, Università di Pavia, Ospedale dell’Angelo Mestre e ASL Città di Torino e Harvard Medical School.

Nel dettaglio, stando ai risultati degli esami effettuati, la mortalità dei pazienti affetti da Coronavirus in trattamento con Sitagliptin è risultata in discesa dal 37% al 18%, così come sono migliorati tutti gli outcomes clinici, la necessità di supporto tramite ventilazione meccanica e la necessità di ricovero in terapia intensiva.

Sitagliptin appartiene alla classe degli antidiabetici orali DPP4 inibitori e i suoi effetti benefici su COVID-19 possono risiedere nella capacità di mantenere un buon controllo glicometabolico, nell’effetto immunosoppressivo e antinfiammatorio che determina una importante neutralizzazione della tempesta di citochine indotta da SARSCov2 e nella riduzione della sua virulenza.

LEGGI ANCHE:  Nuovo Dpcm dicembre, le anticipazioni sulle misure del decreto Natale

Visibilità e notorietà per professionisti e imprese

MilanoBIZ è una piattaforma di Comunicazione, Formazione e Networking, focalizzata sulla visibilità e notorietà per aziende e professionisti, denominati Partner, dislocati in tutto il territorio

Acquisire autorevolezza e popolarità, aumentare la visibilità della propria attività, creare sinergie con gli altri Partner, comunicare e trasmettere facilmente le proprie competenze, raggiungere un pubblico mirato con articoli e notifiche: questa è la proposta di MilanoBIZ!


Condividi questo articolo!