Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Settima edizione di Innovation in Politics

da | 11 Set 2023 | Eventi a Milano

Aprono le candidature alla settima edizione del Premio europeo “Innovation in Politics” per Comuni, Regioni ed Enti Pubblici.

 

Per il settimo anno consecutivo, l’Istituto “Innovation in Politics” dà il via alle candidature dei premi per la buona Politica.

Sullo sfondo delle crescenti sfide politiche, economiche e climatiche in tutta Europa, gli “Innovation in Politics Awards” premiano gli innovatori che in Europa stanno creando un futuro più democratico, inclusivo e sostenibile per la loro comunità, regione o paese.

Le iniziative e i progetti di tutti gli Stati membri del Consiglio d’Europa possono candidarsi agli “Innovation in Politics Awards” entro il 19 novembre 2023, per una delle otto categorie:

  1. Democrazia
  2. Protezione del clima
  3. Tecnologie per la democrazia partecipativa digitale
  4. Istruzione
  5. Miglioramento delle tecniche di Governo
  6. Coesione sociale
  7. Sviluppo locale
  8. Innovazione delle Organizzazioni politiche.

 

La voce dei cittadini plasma il futuro

Per ogni categoria saranno scelti dieci finalisti e un vincitore, selezionati da una Giuria di mille cittadini europei, che saranno annunciati in occasione di una speciale serata di gala ad aprile 2024 – al quale tutti i finalisti saranno invitati a partecipare – a Barcellona, la Prima “Capitale Europea della Democrazia”.

Ai vincitori, inoltre, viene offerta la possibilità di condividere i propri contributi su una piattaforma dedicata, con l’obiettivo di divulgare e dare visibilità alle best practice, oltre a opportunità di networking, per ispirare politici e amministratori di tutta Europa in un’ottica di crescita e diffusione dei valori europei.

Dal lancio nel 2017, “The Innovation in Politics Awards” ha premiato 650 innovatori, scelti da oltre 5.000 cittadini giurati. I progetti potranno essere presentati sia dalle amministrazioni che li gestiscono, sia qualunque privato cittadino.

“In questi tempi di crisi e pessimismo mondiale” sottolinea Martin Slater, rappresentante per l’Italia dell’Innovation in Politics Institute, “è fondamentale dimostrare che la democrazia è vitale e funziona! Con gli ‘Innovation in Politics Awards’, mettiamo in luce quei politici che lo dimostrano nel loro lavoro quotidiano per i comuni e le comunità e proviamo ad ispirare altri a contribuire a costruire la fiducia nel loro lavoro e nella democrazia”.

Per presentare una candidatura o nominare un progetto, visita il sito dedicato: https://innovationinpolitics.eu/awards/

 

Sugli Innovation in Politics Awards

Gli Innovation in Politics Awards individuano e premiano i progetti politici più virtuosi e creativi in Europa. Lo scopo dell’iniziativa è quello di identificare le menti più brillanti della politica europea e presentare le loro soluzioni ad altri politici, al di là delle differenze ideologiche e tra partiti, per trarne ispirazione.

Negli ultimi cinque anni, giurie di cittadini composte da oltre 5.000 cittadini europei hanno selezionato 650 innovatori.

Il promotore del concorso è l’Innovation in Politics Institute, la cui mission principale è quella di sviluppare e promuovere l’innovazione in politica al fine di rafforzare la democrazia in Europa. Scopri di più: www.innovationinpolitics.eu