Salotto Culturale a Est di Milano, a cura di Antonio Roma

da | 12 Set 2023 | Arte e Cultura

Il 14 settembre (alle ore 18.30) si inaugura, a Milano, il Salotto Culturale a Est (Via Pietro Calvi 31). Di cosa si tratta? Di un nuovo appuntamento mensile curato dallo scrittore e podcaster, attore e regista Antonio Roma che accoglierà numerosi personaggi del mondo della cultura per affrontare temi di grande attualità, da più punti di vista.

Si parte con “Scrittura generazionale. Festa del Perdono e Grandi Storielle”: a dialogare con Antonio Roma ci saranno Laura Frigerio (giornalista) e Carola Speranza (storyteller e podcaster).

«La scelta di Salotto Culturale ha come sola motivazione la consapevolezza che non sono molte le occasioni, nemmeno in una città come Milano, per la mia generazione di potersi confrontare e dialogare su temi che non sono solo di forte attualità ma impattanti in modo piuttosto netto sulle nostre vite.

Faccio un esempio: i social hanno rivoluzionato e continuano a stravolgere la comunicazione culturale, giornalistica e politica, così come l’Arte, nelle sue molteplici forme, rimane lo spazio maggiore di affermazione, espressione e tutela delle differenze e delle identità, ma sono poche e sporadiche le occasioni di ascoltare la voce delle generazioni di Artist* emergenti o che si stanno affermando nel mondo dell’Arte e dei profili che meglio delle precedenti comprendono e interpretano i nuovi media. Salotto Culturale nasce in collaborazione con EST, la creator digitale Alice Ponti e la content creator Michela Belcore con l’intento di creare un appuntamento mensile di confronto e incontro generazionale e tra le generazioni» – spiega Antonio Roma.

Est – Enosteria sociale con Terrazza è una cooperativa sociale in continua evoluzione, che ha come scopo quello di reinserire in società e professionalizzare varie figure tramite un approccio inclusivo e che tocca i mondi dell’arte e della musica ma anche la ristorazione, gli eventi, la moda.

 

CHI È ANTONIO ROMA

Antonio Roma è scrittore e podcaster, attore e regista di Teatro Civile. È laureato in Scienze sociali per la globalizzazione e in Lettere. Convinto dell’urgenza in questo momento storico di un lessico inedito, che affondi le radici nel legame tra le parole Testimonianza e Umanità, le sole capaci di portare Autenticità, il 7 gennaio 2019 ha fondato Educare alla Bellezza APS, della quale è presidente.

È autore del romanzo “Festa del Perdono” e di un’opera poetica, “Tra le corde di un’altalena” e voce di un podcast, “Markale – Voci da Sarajevo”, scritto con Alice Ponti. Ha una newsletter: Incipit.