Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

S.Marco D’Alunzio primo comune d’Italia con sigillo sostenibilità

da | 8 Mag 2023 | Ambiente

Ci sono le parole e ci sono i fatti. Filippo Miracula, sindaco di San Marco D’Alunzio, in provincia di Messina, preferisce i fatti e ha dato un segnale che fa riflettere sulle leggende che sostengono l’arretratezza del Meridione d’Italia.

Miracula ha ottenuto il Rating ESG (Environment, Social and Governance) e San Marco D’Alunzio è il primo comune italiano che può pubblicare il bollino a riprova del riconoscimento del rispetto dei criteri di sostenibilità che garantisce come ecosostenibili le proprie attività.

“Questa assegnazione – ha dichiarato, Filippo Miracula, Sindaco di San Marco D’Alunzio – dimostra l’attenzione rivolta dall’amministrazione ai tre pilastri della sostenibilità decisi dall’Europa e ci consente di presentarci sui mercati con una garanzia sulle nostre performance in materia ambientale, sociale e di governance”.

Il sindaco del comune siciliano si è rivolto ad una società milanese, la Esg Portal, che valuta le performance ambientali di aziende ed enti ed ha ricevuto la valutazione più che soddisfacente che il comune rispetta  quei criteri ESG, introdotti nel 2022 dal Parlamento Europeo.

Per le aziende la pubblicazione regolare dei dati relativi al loro impatto sociale e ambientale è obbligatoria, ma, si è chiesto Miracula, un comune può ritenersi al di fuori della società produttiva? La sostenibilità, la trasparenza sull’impatto ambientale, il contrasto del greenwashing, pratica che nasconde l’importo ambientale negativo, non sono solo un impegno delle aziende, bensì una pratica che deve diventare globale, coinvolgendo anche gli enti pubblici e, in particolare, i numerosi comuni d’Italia.

In tal senso assume rilievo l’iniziativa di Miracula e del comune di San Marco D’Alunzio, che si può lecitamente fregiare del titolo di primo ente locale in Italia ad aver ottenuto il Rating ESG, finora assegnato esclusivamente a società private.

Il riconoscimento è stato rilasciato da Esg Portal, una delle prime società italiane in grado di fornire il Rating ESG, che ha realizzato un portale che consente ottenere la valutazione attraverso la compilazione di un dettagliato questionario.

La valutazione del rispetto dei criteri non riguarda solo l’impatto ambientale, ma anche la corretta gestione dell’istituzione e le ricadute della politica aziendale sui dipendenti e i relativi aspetti sociali.

Alessandro Toschi, Delia Vindigni (Area commerciale ESG Portal) e Camillo Zana (Area tecnica ESG Portal) hanno commentato con entusiasmo questo traguardo che rappresenta non solo la bontà del lavoro di ESG Portal ma anche un riconoscimento per la stessa Società di essere una delle prime realtà in Italia in ambito ESG riuscendo a coinvolgere non solo i privati bensì le stesse amministrazioni pubbliche di cui il Comune di San Marco D’Alunzio rappresenta, oggi, il primo esempio in Italia.

 

SIlvio Damiani