Condivisione

La danza le permette di sprigionare energia, il pilates la riporta nella posizione fetale al sicuro dal mondo esterno e l’arte fa vibrare le sue emozioni. Vi presentiamo Rossana Nuzzo

 

Rossana inizia il suo rapporto con l’arte all’età di otto anni grazie alla danza moderna, ritrovandosi dopo solo due anni, membro della “Russian Ballet Society”, avviando un percorso di studio di danza classica con certificazione annuale, metodo Legat, concluso a pieni voti nell’anno 2005.

Nel contempo, passione e curiosità, avvicinano Rossana ad altri stili di danza, come i caraibici, il tip tap e il tango argentino, che attraverso stage, gare e seminari, arricchiscono la sua formazione di ballerina.

Rossana, all’età di 19 anni, decide di ampliare i suoi orizzonti artistici oltre i confini della danza, prima trasferendosi a Lecce per frequentare il corso triennale di Scenografia all’Accademia di Belle Arti, per poi raggiungere Milano e frequentare il biennio di Comunicazione e Organizzazione per l’Arte Contemporanea all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Durante questi anni non ha mai smesso di sperimentare; inizia a frequentare corsi di danza contemporanea e teatro danza, partecipa ad alcune master class e inizia ad insegnare, terminando la carriera accademica nel 2012.

Inizia così a collaborare con alcune gallerie d’arte come assistente e con redazioni di settore come pubblicista. Poi come curatrice di mostre e organizzatrice di progetti artistici, promuovendo il lavoro espressivo di artisti sul territorio milanese.

K&L Gates e Baker McKenzie nell’acquisizione italiana del Business Digital Interconnect di SAP da parte di Sinch AB

Fedele al motto di Bruno Munari per cui “l’arte è ricerca continua, assimilazione delle esperienze passate, aggiunta di esperienze nuove, nelle forma, nel contenuto, nella materia, nella tecnica, nei mezzi” oggi, Rossana, continua a insegnare danza, introducendo alla sua formazione anche il pilates.

Questa disciplina le permette di “spegnere il vulcano che è in lei”, di fermarmi ad ascoltarsi e prendersi cura del prossimo, riportando il suo centro sulla madre terra per svuotarsi ed essere leggera.

“La danza mi permette di sprigionare energia, il pilates mi riporta nella posizione fetale al sicuro dal mondo esterno, l’arte fa vibrare le mie emozioni. L’amore per il benessere fisico, le persone, i sorrisi, la condivisione, la natura. Questo è il mio mondo”.

Rossana propone i suoi corsi a Milano, anche attraverso video conferenze.

I corsi di danza sono rivolti a bimbi, ragazzi e adulti mentre i corsi di pilates si rivolgono agli adulti, alle donne in gravidanza e post gravidanza con bebè e terza età.

Rossana Nuzzo
Insegnante di danza e pilates
Email: nuzzorossana@gmail.com
Pagina Facebook: www.facebook.com/nuzzorossana/
Profilo Facebook: www.facebook.com/rossana.nuzzo/