Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Regali per la Festa della Donna, ecco alcune idee davvero originali

da | 21 Feb 2022 | Arte e Cultura, Eventi a Milano

L’8 marzo è un momento per celebrare la figura femminile, ricordandone il ruolo importante nella famiglia, nella società e nel mondo del lavoro.

Oltre alla classica torta mimosa e ai mazzi di fiori c’è molto di più che possiamo regalare. Ecco i regali per la festa della donna più originali e significativi.

 

Regali per la Festa della Donna, 5 titoli femministi

I libri sono sempre un’ottima idea regalo, oggi vogliamo suggerirti 5 titoli che ogni ragazza e ogni donna dovrebbe leggere nella propria vita.

 

Virgina Woolf, una stanza tutta per sé.

Partiamo da un titolo classico, un saggio pubblicato nel 1928 da una delle autrici più discusse proprio per il suo modo di porsi. Nonostante siano passati molti anni resta attualissimo e ancora di grande ispirazione.

La Woolf, tra le pagine del saggio, ricorda come le donne abbiano faticato a far sentire la propria voce nel mondo della storia e della letteratura.

Regali per la festa della donna

 

Lena Dunham, non sono quel tipo di ragazza

Un libro divertente ma allo stesso tempo toccante; la protagonista della serie TV intitolata Girls è diventata un’icona femminista moderna dotata di un’autoironia pungente.

 

Caitlin Moran, ci vogliono le palle per essere una donna

Il titolo inglese si riconosce per un mood più politically correct ma in Italia abbiamo voluto calcare la mano. A scrivere questo libro è una giornalista inglese nota per il suo humor e per la sua penna pungente.

Un trattato femminista attuale e a tratti ironico e sarcastico.

 

Gloria Steinem, elogio dei corpi delle donne

Tra i volti della cultura femminista più attivi e significativi c’è Gloria Steinem; in questo libro racconta di come la donna venga commercializzata attraverso la propria immagine.

 

Giulia Blasi, manuale per ragazze rivoluzionarie

Con il sottotitolo: perché il femminismo ci rende felici, pone l’attenzione su come dopo aver ottenuto qualche briciola il vero femminismo si sia addormentato a partire dagli anni ’80.

Un focus attuale molto concreto che spinge le donne a non arrendersi.

 

Gioiello con lettering, girl power

Tra le idee regalo pe la festa della donna non c’è niente di meglio di un gioiello con un lettering accattivante e a tema; frasi come “girl power”, “wonderwoman” o altre frasi personalizzate possono essere la scelta migliore per stupire e dimostrare grande entusiasmo e coinvolgimento nell’occasione speciale.

 

Atlante femminista, per chi lotta contro il patriarcato

Non un libro ma un vero e proprio atlante che mostra la verità sull’oscura vicenda del patriarcato; il libro di Angela Nicente mostra attraverso illustrazioni coinvolgenti come il patriarcato faccia parte della nostra quotidiana.

L’idea è quella di “smascherarlo” così da rompere gli schemi e compiere passi importanti verso il cambiamento.

 

Pari o dispari? Il gioco del rispetto, ideale per le mamme femministe

Dietro ad un grande uomo c’è sempre una grande donna, ecco un regalo da fare o da farsi per la festa della donna. Si chiama Pari o dispari?

Il gioco del rispetto ed è un gioco da tavolo classico e facile per prevenire la violenza di genere e promuovere le pari opportunità coinvolgendo i più piccoli fin da subito.

Tag: