Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

PLAST 2023, l’industria della plastica e della gomma in Fiera Milano

da | 18 Lug 2023 | Fiere a Milano

L’industria della plastica e della gomma si danno appuntamento a PLAST 2023dal 5 all’8 settembre presso i padiglioni di Fiera Milano a Rho.

Internazionalizzare il business

A caratterizzare l’edizione 2023, oltre alle aziende italiane, leader del mercato mondiale, è una forte presenza di espositori, visitatori e buyer che contano oltre 250 operatori del settore provenienti da 30 paesi e mercati di destinazione più performanti. Un risultato dovuto al costante impegno nella costruzione di una rete di relazioni che permetta agli espositori di trovare occasioni uniche di networking proprio nelle giornate della fiera.

Significativa la presenza delle collettive di Cina, Francia e Iran, tre mercati che presentano interessanti performance in termini di importazione di tecnologia per la produzione della plastica.

Nel 2022 l’export italiano verso i tre Paesi ha raggiunto valori rispettivamente di 149,27 milioni di euro, il 4,60% del totale; 148,94 milioni pari al 4,59% e 6,94 milioni, lo 0,21% dell’export (2022).

Guardando ai principali mercati di destinazione dei produttori italiani di macchine per plastica e gomma, primeggia la Germania con 422,6 milioni di euro, pari al 13,02 % del totale, seguita dagli Stati Uniti con il 10,67%, che vale 346,62 milioni e Polonia con 179,76 milioni, il 5,54% del valore. In questo quadro Cina e Francia si collocano al IV e V posto della speciale classifica.

Non mancano poi le iniziative rivolte a mercati internazionali specifici indirizzati da un’intensa attività di presentazione di PLAST in particolare con il tour concentrato sulle fiere di settore come EQUIPLAST di Barcellona, PLASTEXPO di El Jadida in Marocco e la partecipazione a collettive come Saudi PPP di Riyadh, CHINAPLAS e Plastico Brasil.

Innovazione per il mercato della plastica

I 6 padiglioni in cui si sviluppa la fiera, presentano un’offerta espositiva dove innovazione tecnologica e sostenibilità si fondono, spaziando dai materiali ai processi di lavorazione, dai prodotti finiti ai servizi, alle soluzioni più avanzate sviluppate dai costruttori di macchinari, attrezzature, ausiliari, e stampi per la lavorazione di plastica e gomma.

Ampio spazio ai saloni satellite 3DPlast, dedicato all’additive manufacturing, Rubber vocato alla filiera della gomma e PLAST MAT che guarda in particolare alle soluzioni innovative per i materiali.

L’appuntamento a Milano si avvicina

Il futuro dell’industria della plastica e della gomma è dunque a Milano dal 5 all’8 settembre, in un evento dove sono presenti ad oggi oltre 1.200 espositori, di cui diverse centinaia internazionali, che occupano 6 padiglioni con proposte tecnologiche innovative. Sono inoltre attese delegazioni ufficiali di buyer da almeno una trentina di paesi. 

Aperte le preregistrazioni per gli operatori professionali che vogliono interagire con un’offerta specializzata e risposte trasversali alle proprie esigenze in termini di prodotti, tecnologia, soluzioni e business.

Ulteriori informazioni su PLAST 2023 sono disponibili a questo link.