MID Christmas edition, la fiera di Natale online fino al 23 dicembre

da | 15 Dic 2020 | Eventi e Fiere, Natale

Dal 13 al 23 Dicembre arriva la seconda edizione del MID in questo 2020, riportando il digitale in un settore ancora molto scosso e ferito dalla pandemia in corso

 

Sono infatti tantissime le aziende che da Marzo stanno soffrendo per la mancanza di eventi e manifestazioni in cui promuoversi ed entrare in contatto con il proprio pubblico.

L’occasione di una fiera online vuole proprio andare incontro alle esigenze di quelle attività che vogliono trovare nuovi canali di acquisizione clienti oltre alla possibilità di vendita online dei propri prodotti.

E’ in questo scenario che Getastand e Your export Studio, due startup attive nel settore fieristico ed export, hanno reagito investendo in nuove soluzioni tecnologiche per rispondere all’esigenza di organizzare fiere online.

L’evento non ha scopo di lucro, difatti l’intero ammontare è stato completamente reinvestito in pubblicità, per garantire visitatori, contatti e vendite alle aziende che hanno deciso di puntare verso il futuro.

La fiera toccherà più settori per andare incontro alla necessità delle tante aziende in cerca di nuovi spazi in cui promuoversi: Casa e arredo, salute e benessere, abbigliamento e accessori, food and beverage e artigianato e handmade sono le categorie di aziende che i visitatori potranno trovare sul sito www.madeindigitale.it

La Boutique dei Nasi Rossi 2021, apre domani lo storico mercatino natalizio

Come sarà l’esperienza di una fiera online?

Tutti se lo sono chiesti e lo abbiamo domandato a Paolo Castioni, Ceo di Getastand:

“Abbiamo cercato di mantenere l’esperienza online il più vicino possibile a quella che avviene in una fiera fisica. Il visitatore dello stand digitale sarà invitato a compiere alcune azioni precise come chiamare direttamente via telefono l’azienda, scaricare una brochure, inviare un messaggio privato oltre a poter acquistare direttamente i prodotti dell’espositore dallo shop della fiera, facciamo anche assistenza per spedizioni e logistica alle attività che hanno bisogno proprio per abbassare la barriera all’ingresso di chi vuole digitalizzarsi”.

Il progetto del MID oltre a permettere di scoprire nuove eccellenze italiane, permette di fare beneficenza durante questo periodo molto complicato:

Saranno diverse le modalità per contribuire attivamente ad una raccolta fondi per la croce rossa italiana comitato di Brescia e Bergamo, due delle città più colpite durante la prima ondata, si potrà donare dalla home della fiera o durante l’acquisto dei prodotti delle aziende” raccontano gli organizzatori.

Dati:

  • Visite precedente edizione: 30 mila da tutto il mondo
  • Aziende partecipanti: 50
  • Settori coinvolti: 5 (Artigianato e Handmade, Abbigliamento e Accessori, Food & beverage, Salute e benessere, Casa e arredo)
  • Prodotti inseriti nello shop dalle aziende: 200
Vacanze di Natale, gli italiani dovrebbero rimanere in Italia

Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti: