Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Merlata Bloom Milano: il nuovo centro commerciale più grande di sempre

da | 25 Set 2023 | Eventi a Milano

Non solo le dimensioni, a stupire è l’impegno green e un concetto nuovo di fare shopping: è tutto pronto per il Merlata Bloom di Milano, il nuovo centro commerciale atteso in autunno.

 

L’autunno è appena iniziato ma la città è già pronta a tante novità: mostre, musei, eventi, sagre e iniziative ma anche un nuovo centro commerciale. Si chiama Merlata Bloom Milano e vuole essere a tutti gli effetti un concetto nuovo di shopping.

Merlata Bloom Milano: quando apre?

È attesa per l’autunno la prima apertura di Merlata Bloom, il nuovo centro commerciale nello smart district che unisce food, intrattenimento, shopping e commercio con un concetto innovativo per tutta Europa.

Se i cantieri non hanno smesso di lavorare e siamo ormai agli sgoccioli con l’apertura ecco che iniziano ad arrivare alcune indiscrezioni. Sembrerebbe che l’attesa sia finita e proprio questo autunno si potrà iniziare a fare shopping.

Cosa sappiamo sul nuovo centro commerciale

325 milioni sono stati investiti in un’area di 80 mila metri quadrati ridando vita a quella che è stata un’area dell’Expo e dell’Uptown.

Una filosofia nuova che come racconta Jorge Beroiz, non vuole ricalcare quello dei classici centri commerciali o magazzini. Materiali naturali, uno spazio all’aperto e tanta novità lasceranno a bocca aperta anche i più scettici.

Quali negozi saranno presenti

Sono 150 le etichette attese presso il nuovo centro commerciale: non tutti i nomi sono stati svelati, ma alcune insegne già mostrano la propria presenza.

Si chiama “Bloom” e proprio come un fiore è pronta a sbocciare ospitando negozi come Calvin Klein, Antony Morato, Dixie, Imperial, Levi’s, Napapijri, Suite Benedict, Timberland, Tommy Hilfiger, Ovs e Jd Sports.

A questi si aggiungeranno Colmar che avrà uno spazio tutto suo di ultima generazione e attento al design ma anche Apple, Esselunga e l’immancabile punto di riferimento per gli sportivi Decathlon.

Per quanto riguarda il food sono già stati avvistati McDonald’s, Panino Giusto, Poke House, Fresco&Cimmino, Roadhouse, Cioccolati Italiani e Kebhouze.

La struttura disposta su tre livelli. Avrà un supermarket e alcune vetrine al piano terra, un primo piano dedicato alla moda e alla gastronomia e un ultimo piano pensato per l’intrattenimento con campi da paddle, aree eventi e un cinema.

Dove sarà?

Il centro commerciale si trova ad UpTown, ovvero quel quartiere riqualificato che è nato dopo la chiusura di Expo.

L’idea era di dare una nuova vita ad uno spazio prima che finisse in disuso, approfittando quindi di una zona decisamente comoda e servita a due passi dal centro.

Il centro commerciale farà da ponte tra UpTown e il nuovo quartiere di Cascina Merlata. Interessante è anche l’appiglio immobiliare che sta dando alla zona: previsti infatti altre costruzioni per favorire la rinascit della zona.

A scegliere come residenza il quartiere sono soprattutto le giovani coppie. I nuovi residenti sembrano avere un’età tra i 30 e i 50 anni che scelgono uno spazio più verde e con prezzi al metro quadro più umane rispetto al centro.

Quanti visitatori ci si aspetta?

Secondo le stime, il centro commerciale ospiterà circa 103 mila persone ogni giorno, dividendosi tra i 25 mila studenti, i 15 mila residenti, i 5 mila startupper e i circa 15 mila visitatori disponibili nella zona di Fiera Rho.