Seleziona una pagina

Situazione sempre più drammatica, potrebbe arrivare una nuova stretta per riuscire a contenere i contagi da Coronavirus: il lockdown nazionale dal prossimo 15 novembre

 

Anestesisti e medici italiani, a favore di un nuovo lockdown nazionale, negli ultimi giorni hanno costantemente ripetuto che la situazione negli ospedali è già arrivata al collasso.

A tal proposito, il Ministro della Salute Speranza ha annunciato, qualche giorno fa, di essere pronto a firmare delle nuove ordinanze più restrittive qualora ce ne sia la necessità.

Un nuovo lockdown sarebbe sicuramente una tragedia sotto l’aspetto economico ma, ovviamente, la salute dei cittadini viene prima di tutto.

Per questo, tra le ipotesi che il governo potrebbe prendere in considerazione, dopo il 15 novembre, ci sarebbe appunto l’estensione delle zone rosse a tutte le regioni italiane e di conseguenza la chiusura di gran parte delle attività commerciali con il divieto di spostamento totale.

Il Premier Giuseppe Conte ha ribadito più volte l’intenzione di evitare una chiusura generalizzata ma la situazione dei contagi si sta aggravando sempre più, imbattendosi principalmente sul sistema sanitario nazionale, già dichiarato al collasso dall’ordine dei medici.

Per queste ragioni, il prossimo fine settimana sarà decisivo e di conseguenza oggetto di discussione tra il governo, le regioni ed il Comitato Tecnico Scientifico, per formulare l’eventuale secondo Dpcm del mese di novembre, anticipatamente rispetto alla data di scadenza, di quello già in vigore, prevista il 3 dicembre.


Lockdown leggero, il nuovo piano anti-Covid del Governo

Lockdown leggero: dalle ultime riunioni a Palazzo Chigi è emersa l’intenzione dell’esecutivo di delegare a Comuni e Regioni la scelta di procedere a eventuali misure più restrittive delle attuali per contenere i contagi. LEGGI TUTTO


Tampone per bambini fai da te: comodo, sicuro ed efficace

Tampone per bambini: ideato e sperimentato dall’Università Statale di Milano e affatto invasivo, il nuovo test ha la stessa affidabilità del tampone naso faringeo e localizza anche gli asintomatici. LEGGI TUTTO


C’è il vaccino anti Covid! Lo annuncia la nota Pfizer. Efficacia al 90%

Il vaccino anti Covid, con efficacia al 90%, è in arrivo dalla nota casa farmaceutica Pfizer. 50 milioni di dosi in tutto il mondo entro il 2021. LEGGI TUTTO

ULTIME NEWS!  Scuole in Lombardia, da domani rientrano in classe le seconde e terze medie

Diamo spazio e visibilità a professionisti e imprese

Piattaforma di Comunicazione, Formazione e Networking focalizzata sull'informazione per aziende e professionisti, denominati Partner, dislocati in tutto il territorio.

Acquisire autorevolezza e popolarità, aumentare la visibilità della propria azienda, creare sinergie con imprese e professionisti, raggiungere un pubblico mirato con articoli e notifiche: questa è la proposta di MilanoBIZ!


Condividi questo articolo!