Come cambia la leadership nelle aziende. Intervista a Rosanna Del Noce di Recround

8 Apr 2020 | Interviste, Professionisti

Pubblicità

Abbiamo intervistato Rosanna Del Noce, recruiting advisor e ideatrice del modello Brand Invincibile e del modello Il Diamante

 

 

Ciao Rosanna, ci racconti perché hai creato Recround?

Ciao Elena, Recround è il nome della mia società nata per dare concretezza a un’evoluzione tanto attesa quanto auspicata. Un’evoluzione che riguarda l’essere umano, il suo desiderio di reciprocità relazionale, autenticità e credibilità.

Con Recround offriamo alle aziende l’opportunità di beneficiare di servizi, consulenza e formazione basati su una nuova visione dell’ecosistema aziendale e sulla sinergia strategica tra HR, Marketing, Comunicazione e Sales.

Pubblicità

La nostra piattaforma di recruiting evoluto è la prima nel mondo a digitalizzare e umanizzare la relazione tra candidati e aziende, offre un’esperienza di attraction e selezione completa e gratificamente. I manager deputati alla selezione ottimizzano l’intero processo di recruiting e hiring determinando anche un miglior apprezzamento del brand.

Molte indagini internazionali ci indicano che i recruiter hanno un numero notevolmente superiore di interazioni con clienti e prospect, più degli addetti alle vendite e dei commerciali.

Questo primo dato rende evidente l’attuale necessità di rivedere le fasi di attraction e recruiting con strumenti e competenze che restituiscono un migliore posizionamento del brand anche come employer.

 

In questo momento particolare in cui il Coronavirus sta creando sconvolgimenti alle aziende, quale pensi debba essere il ruolo del Responsabile delle risorse umane?

Il coronavirus non è solo un virus, è uno tsunami culturale, economico e sociale.

Con il Covid-19 cambia tutto ciò che avevamo dato per scontato, compreso stili di leadership ora destinati a tramontare. Al di là di quanto un manager sia “nativo digitale”, è fondamentale comprendere e accettare che siamo stati catapultati in una realtà onlife che richiede un nuovo equilibrio tra mondo offline e mondo online.

Bonus colf e badanti, fino a 3.600 euro per datori di lavoro non autosufficienti

Prima di chiederci quanto sia semplice trovare questo nuovo equilibrio verificate voi stessi dove è localizzata la vostra azienda, dove sono i vostri clienti, i colleghi, i prospect.

La compattezza fisica e digitale della vostra azienda è ora garantita dalla rete delle relazioni e delle connessioni.

La figura più ricercata sarà il Restart Management Officer. Questo ruolo può essere ricoperto da un HR Manager consapevole della centralità del suo ruolo e delle competenze necessarie a tutte le aziende. Comunicare, misurare, relazionarsi, attivare, collaborare in questa nuova dimensione richiede un nuovo mindset e l’evoluzione di precise competenze.

 

Il Brand invincibile è un modello pensato e creato da Recround, in cosa consiste?

brandinvincibile

Come dicevo prima siamo giunti in una dimensione onlife in cui è sfumata la frontiera tra reale, in questa realtà il primato del controllo ha lasciato il posto al primato della relazione.

Il modello del Brand Invincibile mette le persone al centro la relazione con gli stakeholder: dipendenti, clienti, candidati, prospect: è un percorso di avvicinamento e di vicinanza con il brand che nasce dalla fase di Attraction di nuovi collaboratori e culmina con lo spontaneo e genuino coinvolgimento nelle iniziative di Ambassadorship e Advocacy di dipendenti e clienti.

 

Quali sono i tre risultati più importanti che un’azienda ottiene applicando il tuo modello?

Il primo è un miglior apprezzamento del brand generato dalla qualità delle micro-esperienze vissute da dipendenti e clienti, il secondo è un alto performance determinato da una costante reciprocità di intenti tra l’azienda e i collaboratori, il terzo è un ottimo talent matching dovuto a un efficace utilizzo di tutti i touch point che avvicinano i giusti talenti all’azienda.

Come lavorare da remoto felici e senza stress, i 7 consigli di Andrea Ciofani

 

Qual è la tua modalità di intervento?

Puntiamo alla concretezza e un’evoluzione coerente con la capacità di progressione dei nostri clienti. Partiamo da un’analisi delle priorità e dei punti di forza: grazie al modello Diamante, creato con Barbara Galli, misuriamo, qualifichiamo e attiviamo i comportamenti e le iniziative ideali per l’azienda.

In queste ultime settimane le circostanze, le priorità, gli obiettivi sono cambiati. Sappiamo che il primato del controllo è ancora valido solo se coadiuvato dalla qualità delle connessioni, delle relazioni e delle micro-esperienze degli stakeholder aziendali. Proprio per questo il nostro intervento parte da una gap analisys tra gli obiettivi dell’organizzazione e le nuove esigenze di clienti e dipendenti.

Inoltre stimoliamo la partecipazione e verifichiamo in real time le proposte più votate dagli stakolder dell’ecosistema aziendale: tutto questo è per noi il modo più strategico per affrontare i momenti di Crisis Management e gestire al meglio le fasi necessarie per la ripartenza.

Recround
Rosanna Del Noce
Email: [email protected]
Web: www.recround.it

Pubblicità

Pubblica la tua notizia su MilanoBIZ!