Lavoretti di Natale per bambini, idee e spunti per la loro creatività

da | 29 Nov 2021 | Natale

I lavoretti di Natale per bambini non sono mai passati di moda, dagli alberelli stilizzati ai disegni, magari per fare un pensiero ai genitori o ai nonni, a vere e proprie opere d’arte.

I lavoretti di Natale tengono impegnati i bambini, stimolano la loro creatività e li aiutano a condividere con i cari l’emozione del Natale.

 

Lavoretti di Natale per bambini: Se è vero che i lavoretti di Natale per bambini non hanno limiti d’età, questo passatempo creativo coinvolge principalmente bambini di età compresa tra i 3 e i 10 anni.

Porporina, carta e colla sono gli ingredienti fondamentali, insieme alla creatività, per dare vita a opere che rimarranno sempre dei bellissimi ricordi.

Idee e spunti per tutti

Chi vuole aiutare i propri bambini, può optare per un “kit per i lavoretti” come regalo di Natale, o per il compleanno, di modo da arrivare a ridosso delle feste già muniti di tutto il necessario. Il kit, comunque, non è obbligatorio ed è possibile recuperare in casa o in cartoleria tutto il necessario per divertirsi e lavorare di creatività insieme ai più piccoli della famiglia.

Cominciamo da un’idea di semplice realizzazione, gli scovolini caramelle. Prendete due scovolini piegati e intrecciati, metteteci un nastro bianco o rosso, ed ecco che si respira già atmosfera di Natale! Se non ne hai, puoi acquistarli online cercando “scovolini per lavoretti”.

Per un’idea regalo carina e originale i pennelli Babbo Natale sono lavoretti facili da realizzare. Guardate cosa avete in casa fra scovolini, colla, occhietti finti e pittura e naturalmente i pennelli per far sì che diventino dei veri e propri Babbo Natale.

Se invece volete costruire un albero di Natale, cercate insieme un bastoncino sufficientemente lungo per diventare la struttura e poi annodate pezzetti di stoffa o nastri. Infine, procuratevi un cordino per agganciare l’albero, e siete pronti. Un’ultima idea, che strizza l’occhio all’ecologia, è quella di usare i cartoni delle uova e riciclarli per costruire degli alberelli pendenti.

Potete divertirvi a tagliare, dipingere, decorare, colorare e quant’altro usando porporina, palline e sterline, e facendo un piccolo foro in cima a ogni “campana”, dove far passare un filo per annodare ogni “campana” all’altra.

Tag: