Lavorare in Amazon, 3mila posti di lavoro in Italia entro la fine dell’anno

da | 23 Giu 2022 | Lavoro-HR, Offerte di Lavoro a Milano

Con il Piano Italia, Amazon continua a investire sui talenti italiani per supportare l’economia: creerà 3.000 posti di lavoro a tempo indeterminato entro la fine del 2022.

 

Lavorare in Amazon: Con il Piano Italia, Amazon conferma il suo impegno nel supportare l’economia italiana annunciando oggi che creerà 3.000 posti di lavoro a tempi indeterminato in Italia entro la fine dell’anno, portando così la forza lavoro complessiva dai 14.000 dipendenti del 2021 a oltre 17.000, in più di 50 sedi in tutta Italia.

“Sono orgogliosa di confermare il nostro impegno nel supportare l’economia italiana, con la creazione di 3.000 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato nel nostro paese”, dichiara Mariangela Marseglia, VP Country Manager di Amazon.it e Amazon.es. “Amazon è diventata una delle più grandi creatrici di posti di lavoro in Italia, offrendo all’interno dell’azienda, in tutto il Paese, opportunità professionali stabili e ben remunerate. È particolarmente importante sottolineare che si tratta di lavori di qualità, come certificato nel 2021 e confermato nel 2022 dal Top Employers Institute, che premia la qualità dei luoghi di lavoro, le opportunità formative e i piani di carriera offerti ai lavoratori in Italia”.

 

Lavorare in Amazon

I posti di lavoro in Amazon offrono uno stipendio competitivo sin dal primo giorno. Nel 2021, grazie a un incremento dei salari legato alla loro regolare revisione, la retribuzione iniziale ammonta a 1.680 euro al mese, l’8% in più rispetto alla retribuzione standard fissata dal Contratto nazionale per il settore dei trasporti e della logistica.

Inoltre, i dipendenti ricevono un pacchetto completo di benefit tra cui, sconti su Amazon.it e un’assicurazione integrativa contro gli infortuni, oltre a opportunità di carriera e di upskilling.

Tra questi il programma Career Choice, che fornisce ai dipendenti finanziamenti gratuiti per la formazione professionale e le tasse scolastiche fino a un valore di 8.000 euro per acquisire nuove competenze per supportarli nella loro carriera in Amazon o in occupazioni molto richieste in settori come quello manifatturiero, sanitario e dei trasporti.

 

I dipendenti di Amazon

Amazon ha creato occupazione stabile e di qualità anche in aree tradizionalmente segnate da alti livelli di disoccupazione.

Oggi Amazon impiega 5.000 persone a tempo indeterminato al Centro e Sud Italia.

La stragrande maggioranza dei dipendenti Amazon vive nei territori che ospitano i nostri uffici e centri logistici e molti di loro sono cresciuti lì.

Le opportunità di lavoro e carriera offerte da Amazon negli ambiti più avanzati del retail e delle tecnologie fanno una grande differenza per intere comunità per le quali il mercato del lavoro offre limitate opportunità occupazionali.

Tag: Amazon

Pubblica la tua notizia!

Pubblica autonomamente il tuo articolo o comunicato stampa.