fbpx
Pubblicità

La Jedi Academy ha l’obiettivo di forgiare i talenti digitali del futuro attraverso tutoring, certificazioni e pratica sul campo: il percorso didattico, completamente gratuito, prevede uno scambio di formazione-lavoro

 

Una scuola per forgiare i talenti digitali del futuro, questo l’obiettivo della Jedi Academy, acceleratore di giovani talenti progettato per permettere a ragazze e ragazzi tra i 16 e 25 anni di formarsi gratuitamente per acquisire le competenze necessarie a entrare nel nuovo mondo del lavoro. Jedi Academy nasce da Marketers, community creata nel 2013 la cui mission è proprio quella di dar vita ad una nuova generazione di imprese e imprenditori digitali, attraverso percorsi di formazione avanzati e investimenti nella progettazione e sviluppo di nuove tecnologie.

Uno scambio alla pari: gli studenti potranno mettersi in gioco in prima persona, aiutando a gestire le community di Marketers, scoprendo cosa succede nel pratico e dietro le quinte in cambio della possibilità di accedere gratuitamente alla scuola.

Pubblicità

Marketers ha da sempre moltissime community attive e ciò che più ci premeva in passato era trovare qualcuno che riuscisse a moderarle in pieno spirito Marketers. Da qui nasce il desiderio di trasmettere ai ragazzi i nostri valori, attraverso un percorso di formazione. Da qui nasce proprio la Jedi Academy di Marketers, disegnata per aiutare i giovani nella ricerca della propria strada, là dove la formazione tradizionale non è ancora arrivata. Entrare a farne parte significa iniziare a guardare il cambiamento che ci circonda con occhi nuovi, per trarne il meglio” – racconta Luca Cresi, co-fondatore di Marketers. “Per ogni classe riceviamo più di mille candidature, con un tempo medio di compilazione che supera i 30 minuti, a conferma del reale interesse che spinge i candidati ad entrare nella scuola.

Ortodonzia invisibile a Milano, Impress inaugura la prima clinica ortodontica altamente specializzata

Inizialmente i ragazzi della Jedi Academy vengono suddivisi in classi (che iniziano ogni 6 mesi) e apprendono da subito il copywriting strategico attraverso il corso di CopyMastery, studiato per creare community, posizionare il proprio Brand sul mercato e fidelizzare i clienti. Al termine del corso gli studenti avranno a disposizione due chance per superare il primo step di verifica, che segnerà un checkpoint per le competenze acquisite.In ogni classe viene poi individuato lo studente che più si è contraddistinto per diventare a sua volta tutor nella nuova classe del corso, così da creare sempre più engagement tra i ragazzi.” – aggiunge Luca Cresi.

Le nuove leve di Marketers, unite ai ragazzi che pur non entrando a far parte della scuola mostrano vivissimo interesse per queste tematiche e per la community, convergono in un attivissimo gruppo Telegram, popolato da ragazzi dai 15 ai 23 anni, che si scambiano idee, consigli e pillole di marketing quotidianamente.

Marketers e 18app

Per aiutare ulteriormente i ragazzi, venendo incontro il più possibile alle loro esigenze, Marketers si è impegnato per implementare sempre di più la possibilità di ricevere pagamenti proprio tramite 18app, il Bonus Cultura che permette ai ragazzi di 18 anni di spendere €500 in cinema, musei, eventi culturali, concerti e soprattutto corsi di formazione.

Confartigianato e 7 Municipi del Comune di Milano, è attivo lo sportello di consulenza alle imprese di Milano

I giovani nati nel 2002 hanno tempo fino al 31 agosto 2021 per registrarsi, mentre possono spendere il proprio bonus fino al 28 febbraio 2022. In questo modo tutti i corsi di Marketers sono fruibili dai ragazzi che vogliono entrare a far parte nell’universo Marketers, formandosi con i professionisti del settore.

Per saperne di più sulla Jedi Academy: wearemarketers.net/jedi-academy

Pubblicità