International Poke Day – Deliveroo, Poke: una passione grande come lo Stadio Olimpico

da | 28 Set 2022 | Ristorazione

Quanto poke è stato ordinato in Italia dal 2015, anno di arrivo di Deliveroo nel nostro Paese, ad oggi? Messe insieme, le ciotole di poke ordinate coprirebbero una superficie di 33.500mq, pari a quella dell’intero Stadio Olimpico di Roma!

A rivelarlo è Deliveroo, la piattaforma leader dell’online food delivery, in vista dell’International Poke Day che si celebrerà in tutto il mondo mercoledì 28 ottobre. Per questa occasione, Deliveroo ha scattato una fotografia del fenomeno poke in Italia – il cui consumo si è sviluppato anche grazie alla crescita dell’online food delivery – e ha chiesto ai propri utenti quali sono gli ingredienti che proprio non possono mancare per la ricetta del poke perfetto.

Deliveroo, che conta 1.800 ristoranti dai quali poter ordinare poke, ha registrato, nel secondo trimestre del 2022, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, un incremento degli ordini di poke del 73%. Tra le tipologie più amate, il salmon poke è in cima alle preferenze, davanti alla versione chicken, all’exotic salmon, al spicy salmon e allo spicy tuna

Secondo la classifica delle 10 città che più amano ordinare poke a domicilio considerando gli ordini di poke sul volume totale degli ordini al primo posto c’è Lucca, davanti a Vercelli (VC) e Conegliano (TV). In quarta posizione Viterbo seguita da Parma. Arezzo, Seregno (MI), Terni, Viareggio (LU) e Nocera Superiore (SA) chiudono la TOP10.

Il poke perfetto? Ecco la ricetta ideale secondo gli utenti di Deliveroo.

La ricetta del poke perfetto? Semplice: riso bianco, salmone, avocado, cipolla croccante, mandorole e salsa di soia. È questo il mix che emerge da un sondaggio lanciato da Deliveroo sui suoi canali social, nel quale ha chiesto agli utenti di scegliere gli ingredienti preferiti per comporre il poke ideale.

Il “perfect poke” sarà ordinabile a Roma in esclusiva sulla app di Deliveroo da  Ami Poke.

Autore: Filippo Ferrari