Saranno premiate a novembre le scuole superiori vincitrici del concorso “Lombardia è ricerca”. A Milano in palio trentamila euro per la riqualificazione della stazione ferroviaria di Rogoredo.

 

Giovani idee per puntare dritto all’innovazione. È lo spirito che anima “Lombardia è ricerca”, il concorso regionale istituito dalla Regione e rivolto agli istituti scolastici superiori lombardi, chiamati a ideare progetti scientifici e tecnologici decisivi per lo sviluppo sociale ed economico del territorio.

Il prossimo 8 novembre, al teatro la Scala di Milano, il governatore della Regione Attilio Fontana e il biologo molecolare Guido Kroemer, recentemente premiato con il Nobel lombardo per la ricerca nell’ambito delle Scienze della vita, assegneranno il montepremi da quarantacinquemila euro destinato alle scuole vincitrici della gara.

Al primo posto, nella classifica finale, si è posizionato il liceo scientifico Galileo Galilei di Erba, dove è stata sviluppata “Caring sociale”, una rivoluzionaria soletta per persone anziane che, collocata all’interno delle scarpe, è in grado di tracciare i passi, rilevare le eventuali cadute e inviare richieste di aiuto automatiche a parenti e soccorritori.

Al secondo posto, segue l’Istituto Aeronautico Locatelli di Bergamo. Qui, gli studenti progettisti hanno ideato una speciale tecnologia per combattere la nebbia. Si tratta, infatti, di un apparecchio che emette ultrasuoni e li impiega per dissolvere le minuscole gocce d’acqua che ne compongono i banchi.

Chiude il podio, al terzo posto, l’Isis Facchinetti di Castellanza, che, in collaborazione con la Protezione Civile locale, ha approntato uno speciale sistema di monitoraggio delle acque del fiume Olona.

Ma non finisce qui.  

A Milano, infatti, Confcooperative Habitat ha aperto la quinta edizione di “AAA architetti cercasi”.

Il concorso, patrocinato dal Comune di Milano, dalla Regione Lombardia e dall’Ordine degli architetti della Provincia, è rivolto ai giovani professionisti sotto i 33 anni, e mette in palio un finanziamento di trentamila euro per progetti innovativi rivolti alla riqualificazione dello scalo ferroviario cittadino di Milano Rogoredo.

Condividi questo articolo!
WhatsApp Me!