Condivisione

Negli ultimi giorni stanno spopolando in TV e nel Web le diverse dichiarazioni fatte da alcune Influencer, scatenando diverse polemiche nei talk show televisivi

 

In questi giorni, nei talk show televisivi, si parla molto delle dichiarazioni scioccanti di alcune Influencer in merito all’emergenza sanitaria in atto dovuta al Coronavirus. Eccone alcune discusse anche nel programma “Live – Non è la D’Urso” condotto da Barbara D’Urso.

Giulia Calcaterra: “Queste persone stanno infettando tutto il mondo con questo Coronavirus. Solo perché non so cosa vogliono dimostrare mangiandosi pipistrelli, cani e topi vivi. Si sta diffondendo alla velocità della luce stanno morendo un sacco di persone, perché questi s*****i mangiano quello che avete visto…”

Aurora Betti: “Domani Torno a Pescara, ditemi voi se è normale che nel 2020 devo avere l’ansia di tornare a casa mia perché una massa di s*****i ha creato il virus mortale in laboratorio lasciando uscire il paziente zero a farsi due ravioli al vapore. Mascherina o meno, non è giusto”

Selvaggia Roma: “Si sono fatti scappare un virus creato in laboratorio, hanno scatenato un’epidemia mondiale, hanno messo in isolamento 50 milioni di persone e poi se entri in un loro negozio te inseguono tra gli scaffali perché non se fidano… Loro de noi! Vabbè”

Elisa De Panicis: “Per una volta il Sud ha vinto contro il Nord, perché odiamo quelli del Nord e non possono scendere. Per una volta Lombardi, Veneti hanno bisogno di andare al Sud e non possono. Questa per me è la cosa più bella del Coronavirus, finalmente!”.

Cosa ne pensate?

Video dello scontro tra Gaetano Pedullà e Maurizio Belpietro nella puntata di Dritto e Rovescio