Impact Girl, il podcast di Cecilia Sardeo. Punto di riferimento per le donne imprenditrici

9 Ago 2021 | Tecnologia

Maria Grazia Cucinotta, Sonia Peronaci, Federica Cacciola, Francesca Cavallo, Rosita Celentano, Patrizia Caraveo e Maura Gancitano sono solo alcune delle ospiti che si sono raccontate nelle puntate del podcast, portando alla luce la loro forza e le loro fragilità.

 

Consigli, spunti pratici, guide e soprattutto tanta ispirazione: questi sono gli ingredienti di Impact Girl, il podcast ideato e condotto da Cecilia Sardeo che è diventato il punto di riferimento per imprenditrici digitali e libere professioniste. Sono già oltre 60 le puntate online e ogni appuntamento offre strumenti pratici e stimolanti prospettive condivise da imprenditrici, manager, scrittrici, atlete, scienziate, chef, influencers e creative di successo, per motivare le ascoltatrici a perseverare con grinta nella realizzazione dei propri progetti.

Non riuscivo a trovare sul mercato un podcast che riuscisse a darmi quello di cui avevo bisogno: consigli pratici da altre donne di successo, che mi aiutassero a capire anche come gestire gli imprevisti che possono accadere quotidianamente sia nella vita privata che nella propria carriera” – racconta Cecilia Sardeo – “Così, da questa esigenza personale, ho pensato di creare qualcosa di nuovo nel mondo dei podcast italiani, per poter aiutare le donne ad affermarsi come imprenditrici e professioniste, seguendo le proprie passioni anche nel mondo del lavoro e riuscendo a conciliare vita lavorativa ed impegni familiari.”

 

Resilienza di successo: le ospiti illustri di Impact Girl

Come essere mamme e allo stesso tempo fare carriera con Maria Grazia Cucinotta, come asfaltare gli haters con Rosita Celentano o, ancora, come passare dalla visione all’azione con la scrittrice e attivista Francesca Cavallo: ospiti illustri, che hanno condiviso con Cecilia il loro punto di vista sul lavoro così come sulla vita. Quello che infatti accomuna tutte le storie raccontate a Impact Girl non sono solo i successi che sicuramente delineano un fil rouge tra le ospiti, ma la grinta con cui hanno preservato nel loro intento, senza lasciarsi scoraggiare dalle sfide più difficili: un vero e proprio esempio da seguire per tutte le giovani donne all’ascolto.

Tik Tok, Twitch, Instagram e Facebook. Ad ogni generazione il suo social

 

Fuori le Paure: i salotti al femminile di Impact Girl

Un esempio di sorellanza, che accomuna tutti i progetti realizzati da Cecilia, da Impact Girl alla sua Biz Academy, è ben rappresentato dall’aperitivo virtuale Fuori le Paure: un vero e proprio appuntamento dove alcune donne di successo si scambiano idee, pareri e consigli pratici sulla vita e sul lavoro. Fuori Le Paure è quindi molto di più di un semplice episodio speciale: è un crogiolo di emozioni vissute dalle protagoniste, che a cuore aperto si confrontano su diversi spunti proposti loro. La prima puntata di questo aperitivo virtuale è dedicata all’autostima, un problema che affonda le radici nell’infanzia, segnando la psiche e definendo punti di debolezza che poi si riverberano anche sulla vita professionale. Così Sonia Peronaci, Rosita Celentano, Alice Mangione (The Pozzolis Family), Iaia De Rose si raccontano insieme a Cecilia Sardeo sulle proprie insicurezze, offrendo spunti interessanti sulla loro personale visione del mondo.

“Fuori le paure è un format che rappresenta lo spirito dell’universo Biz: un dialogo vero e naturale tra donne, che si aiutano e spronano a vicenda intorno a temi di attualità più cari al mondo femminile. Mi piacerebbe implementare sempre di più questi aperitivi virtuali, creando dei veri e propri appuntamenti fissi in cui imprenditrici, attrici e scrittrici di successo ispirano altre giovani donne a trovare il coraggio di scendere in campo e provarci nonostante la paura.” conclude Cecilia Sardeo.

Spazio pubblicitario dedicato

Fotografa Lara Emme, consigli per raccontare la quotidianità della famiglia

 

Cecilia Sardeo: da customer support a CEO internazionale

Trevigiana, classe 1984, Cecilia è riuscita a fare della propria passione il suo lavoro. Il percorso lavorativo parte nel 2009 da un’azienda americana, dove Cecilia svolge il ruolo di Customer Support. Si accorge fin da subito dell’importanza di quel ruolo, spesso invece non sviluppato nel pieno delle sue potenzialità nelle aziende e, negli anni, decide di ampliare con l’aiuto dei colleghi un’area apposita a questa figura di supporto e assistenza, facendola diventare con il tempo un punto di forza sia di se stessa che della stessa azienda. Così Cecilia Sardeo inizia ad affermarsi nel digital sia in Italia che all’estero, dopo aver trascorso diversi anni presso la branch della grossa multinazionale americana in Malesia ed essere diventata CEO della divisione italiana. Decide però di lasciare la sua carriera per specializzarsi sempre di più nel digital e per aiutare le altre donne a fare lo stesso: da qui l’idea della community Biz Academy. Cecilia è inoltre l’autrice del libro Insicure di Successo edito da Fabbri Editore, 2019.