Redazione    Cerca    Login    Tag    Google News

https://www.memweb.it

Ambiente     Animali     Arredamento     Arte e Cultura     Economia     Edilizia e Immobili     Energia     Eventi     Fiere    Formazione     Lavoro     Marketing     Mobilità e Viaggi     Moda     Musica     Ristorazione     Salute e Benessere     Tecnologia

Idrogeno e trasporti: alla Hannover Messe invitato il Prof. Marco Mele

da | 23 Apr 2023 | Energia

In un contesto di instabilità politica ed energetica internazionale, che ha portato ad un aumento dei prezzi energetici con un blocco delle catene di approvvigionamento globale, si è concluso giorno 21 aprile 2023 il famoso evento dell’Hannover Messe in Germania.

Con oltre 3000 imprese a partecipare alla fiera  all’insegna del tema conduttore relativamente alla trasformazione industriale, sono stati presentati impianti produttivi in grado di operare con maggiore efficienza e maggior risparmio delle risorse naturali in un contesto di energia sostenibile.

La questione centrale, come ha evidenziato il cancelliere Scholz è “riuscire a garantire la sicurezza delle catene di approvvigionamento e lo sviluppo in un mondo in rapida trasformazione politica, ecologica ed economica, e allo stesso tempo contrastare il cambiamento climatico.

E le tecnologie innovative avranno un ruolo chiave al riguardo“. Per quanto concerne la produzione a zero emissioni di CO2 e il sistema di trasporto in Europa, un ruolo chiave, certamente, è stato dato alle energie rinnovabili e in particolare, all’idrogeno verde. Esso infatti, non solo rappresenta una soluzione ideale, a lungo termine e a zero emissioni di carbonio, ma è anche in grado di fornire al settore dei trasporti e dei macchinari una fonte di energia rinnovabile e sostenibile.

In questo contesto è stato invitato all’evento anche l’Amministratore Unico della SFBM spa gruppo GSE, il Prof. Marco Mele, il quale ha partecipato prima all’inaugurazione insieme alle delegazioni degli stati ivi partecipanti, poi alla fiera nel padiglione 13 dedicato proprio all’idrogeno e ai trasporti.

Garantendo la SFBM la sicurezza dei mezzi alimentati a metano, attraverso un processo minuzioso di revisione delle milioni di bombole circolanti sul nostro territorio, il Prof. Mele -da esperto internazionale di energia- ha partecipato all’evento per iniziare a studiare nel dettaglio la sicurezza dei tanks ad idrogeno.

Di fatto, per quanto sarà rivoluzionario un sistema di trasporti alimentato ad idrogeno e che avrà finalmente un impatto positivo sull’ambiente, importante sarà comunque garantire la sicurezza di tali mezzi sia agli utilizzatori privati, che pubblici se parliamo di bus di città.