Grotte di Postumia, gita fuori porta per diventare speleologi per un giorno

10 Set 2021 | Viaggi e Turismo

Se abitate a Trieste o dintorni, ecco un’ottima idea per una gita fuori porta educativa ma anche divertente! Le Grotte di Postumia si trovano in Slovenia e sono luoghi d’interesse a livello mondiale, tanto da essere la grotta carsica più visitata d’Europa.

La bella notizia è che attualmente le Grotte di Postumia sono nuovamente aperte al turismo e sono una destinazione sicura come testimonia il marchio Green & Safe, che ne attesta il rispetto delle raccomandazioni igieniche.

 

Cosa fare alle Grotte di Postumia

Le Grotte di Postumia sono un vero e proprio mondo sotterraneo, tutto da scoprire. La ferrovia sotterranea, attiva da 140 anni, permette di esplorare le grotte. Salendo a bordo del trenino potrete ammirare l’intreccio di gallerie e le sale sotterranee carsiche.

Per approfondire, è possibile partecipare alla visita guidata dalla durata di un’ora e mezzo, durante la quale avrete modo di vedere la stalagmite più grande, tanto da avere addirittura un nome, il Grattacielo (essendo alta ben 16 metri!). Imperdibile, poi, la visita al simbolo delle Grotte di Postumia, di un acceso color bianco, l’ufficio postale più vecchio del mondo.

La visita comincia alla piattaforma di accesso del trenino, che è adatto anche alle persone con disabilità. Il trenino attraversa il percorso all’interno delle Grotte, lungo circa 5 chilometri.

Spazio pubblicitario dedicato

 

Fra leggenda e realtà

In passato si credeva che, all’interno delle Grotte di Postumia, abitasse un drago che aveva dei cuccioli chiamati protei. Nelle grotte carsiche che troviamo in Slovenia, ci sono oltre 150 specie animali, la più grande è il proteo.

Le Grotte di Postumia sono, in termini di biodiversità, le più grandi al mondo e proprio in una delle sue gallerie potrete conoscere più da vicino questi animali, grazie al Vivarium. Nel 2016, un “draghetto” è davvero nato alle Grotte di Postumia, e per la prima volta nella storia gli scienziati hanno seguito la nascita e la crescita di questo proteo e, visitando le Grotte, avrete modo di capire come mai la sua nascita sia stata così importante.

 

Il castello di Predjama, un accesso segreto alle Grotte

Questo è il più grande castello, situato all’interno di una grotta, del mondo intero. Esso è collegato alle grotte sottostanti grazie a gallerie sotterranee. Per comodità dei visitatori, c’è un bus che collega le Grotte di Postumia al castello di Predjama che, in estate, diventa un luogo dove rivivere le atmosfere del passato.

Qui, infatti, si tiene il torneo cavalleresco di Eramo dove spadaccini, cavalieri e arcieri sfoggiano le proprie abilità e durante il quale viene ricostruito lo stile di vita medievale, grazie anche a mercati e accampamenti che avvengono pure in molti altri castelli della Slovenia.