Green Pass sul posto di lavoro, il punto di Enrico Brambilla di APA Confartigianato

da | 10 Ott 2021 | Lombardia e Milano

Il punto del segretario generale di APA Confartigianato, Enrico Brambilla, in merito al Green Pass obbligatorio sul posto di lavoro dal 15 ottobre.

 

“A pochi giorni dall’arrivo del 15 ottobre, data di entrata in vigore della normativa sull’applicazione del Green Pass nei luoghi di lavoro, ci sono ancora alcuni punti che richiedono degli approfondimenti e chiarimenti dal punto di vista legislativo e normativo sui quali siamo impegnati sia sul versante parlamentare sia sul versante ministeriale ad ottenere semplificazioni e chiarimenti per l’applicazione da parte dei nostri imprenditori” commenta Enrico Brambilla, segretario generale di APA Confartigianato.

“Alcune di queste richieste sono state recepite nel decreto approvato nei giorni scorsi, il quale prevede la riapertura delle discoteche e l’ampliamento della presenza in altri luoghi pubblici. E’ stata prevista anche la possibilità per gli imprenditori di iniziare già nei prossimi giorni, senza attendere il 15 di ottobre, per verificare i dati dei propri dipendenti proprio per non trovarsi all’ultimo e mettere a rischio l’organizzazione, soprattutto delle piccole imprese. Un passo significativo ma non ancora decisivo rispetto all’altro grande tema che noi abbiamo sollevato…” Continua nel video.