Redazione    Cerca    Login    Tag    Google News

https://www.memweb.it

Ambiente     Animali     Arredamento     Arte e Cultura     Economia     Edilizia e Immobili     Energia     Eventi     Fiere    Formazione     Lavoro     Marketing     Mobilità e Viaggi     Moda     Musica     Ristorazione     Salute e Benessere     Tecnologia

Festa della Donna 2022, perché si festeggia l’8 marzo e le migliori citazioni

da | 17 Feb 2022 | Eventi a Milano

L’8 marzo le città si riempiono di mimosa e di iniziative in difesa della donna: la festa della donna 2022 è l’occasione per puntare l’attenzione sui diritti della donna, prestando attenzione non solo ai casi di violenza ma anche alla discriminazione sul lavoro e ad altre problematiche che ancora oggi fanno parlare di sé.

 

Festa della Donna 2022, le origini e com’è nata la ricorrenza

Istituita per la prima volta dall’ONU nel 1977, l’evento non ha origini gioiose… anzi, tutt’altro! Oggi le associazioni antiviolenza e contro la discriminazione sentono molto questa data e le danno la giusta importanza per puntare i riflettori su tematiche particolarmente delicate a molto sentite.

In America quello che è conosciuto come Women’s Day si festeggia già dal 1909 ma è con il 1911 e il tragico incidente alla fabbrica tessile Triangle che questa festività arriva in tutto il mondo.

La data, contrariamente a quanto si creda, non coincide con l’incendio tragico in fabbrica ma con la manifestazione anti zarista del 1917. L’evento vedeva infatti le donne a guidare il movimento operaio ed ecco che mescolando questi eventi tra loro si dà origine ad una festa molto sentita.

In Italia è stata celebrata per la prima volta nel 1922 ma per conoscere la festa come la trattiamo oggi c’è da attendere il 1946 con la liberazione dell’Italia. L’idea era di proporre un focus importante sulla parità di genere che ancora oggi non è stata raggiunta.

festa della donna 2022

 

Perché si regala la mimosa l’8 marzo, Festa della Donna

Perché tra tutti i fiori è stata scelta proprio la mimosa per celebrare la festa della donna? Gialli, allegri e profumatissimi: sono certamente i fiori simbolo dell’8 marzo ma perché sono stati scelti proprio questi?

In occasione dell’incendio, le persone per omaggiare le vittime hanno utilizzato questi fiori di stagione fuori dalla fabbrica. Ecco che questo fiore simbolo di forza e femminilità è diventato un simbolo.

 

 Frasi dedicata per la festa della donna, citazioni famose

  • Siamo state amate e odiate, adorate e rinnegate, baciate e uccise, solo perché donne. (Alda Merini)
  • Una donna dovrebbe essere due cose: chi e cosa vuole. (Coco Chanel)
  • Ridere ci ha resi invincibili. Non come coloro che vincono sempre, ma come coloro che non si arrendono. (Frida Kahlo)
  • È facile essere una femmina, bastano un paio di tacchi a spillo e abiti succinti… ma per essere una donna devi vestire il cervello di carattere, personalità e coraggio. (Rita Levi Montalcini)
  • Ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne. (Maya Angelou)
  • Più parlo di femminismo, più mi rendo conto che la lotta per i diritti delle donne è diventata troppo spesso sinonimo di odio verso l’uomo. Se c’è una cosa che so per certo, è che questo deve finire. (Emma Watson)
  • Nessuna donna che non controlla il proprio corpo può definirsi libera. (Margaret Sanger)
  • Non ho mai capito esattamente cosa si intendesse per femminista. So soltanto che ho incontrato persone che mi hanno chiamata femminista ogni volta che esprimevo opinioni che mi distinguevano da uno zerbino. (Rebecca West)
Tag: