F2A nomina Alessia Rigoni come responsabile M&A

20 Lug 2021 | Imprese

F2A, società – controllata dal fondo Ardian – leader a livello nazionale nell’outsourcing in ambito HR e F&A, annuncia l’ingresso di Alessia Rigoni in qualità di Responsabile M&A.

Riportando direttamente a Raul Mattaboni, CEO dell’azienda, Rigoni gestirà le acquisizioni e le fusioni del Gruppo finalizzate ad una crescita e uno sviluppo continui dei servizi dedicati alla gestione del personale, dell’amministrazione e della contabilità.

Dopo una laurea in Economia e un master in Economia dei mercati e delle istituzioni finanziarie presso l’Università Bocconi, Rigoni inizia la sua carriera professionale rivestendo diversi ruoli finanziari in importanti società multinazionali note in tutto il mondo: da JP Morgan Chase a PWC.

Prima di entrare in F2A è Investment Manager in Principia SGR, una delle principali società di gestione nel venture e growth capital italiano.

“Entrare in un’azienda leader di mercato che non smette mai di crescere, innovarsi e migliorare è entusiasmante e al tempo stesso sfidante. – dichiara RigoniF2A è alla costante ricerca di società, studi associati e PMI capaci di evolvere e innalzare la qualità della propria offerta per rispondere al meglio alle reali necessità dei clienti e ad un mercato fortemente in evoluzione anche nei settori HR e F&A. Essere parte di questo importante progetto è il motivo che mi ha portata ad essere qui oggi.”

Spazio pubblicitario dedicato

“La consolidata esperienza nell’ambio di Alessia maturata in rinomati contesti sia nazionali che internazionali rappresenta un impulso positivo e forte allo sviluppo del Gruppo. Sono certo, infatti, che la sua approfondita conoscenza del mercato della piccola e media impresa e delle dinamiche del settore daranno un’importante accelerazione al processo di crescita che negli ultimi cinque anni ha portato il Gruppo F2A a completare 9 operazioni di acquisizione con un incremento del 30% del fatturato annuo e ad un organico che oggi conta 918 dipendenti”, commenta Mattaboni.