Eventi Fuorisalone 2022, gli appuntamenti imperdibili della Milano Design Week

da | 25 Mag 2022 | Eventi a Milano, Salone del Mobile

Torna a Milano il Salone del Mobile e come per ogni edizione a tenere viva la città non ci pensa solo la fiera ma anche il Fuorisalone. In questo articolo sveliamo quali sono gli appuntamenti imperdibili e gli eventi da segnare assolutamente in agenda.

 

Dal 6 al 12 giugno la città di Milano ospiterà una serie di micro-appuntamenti associati al Salone del Mobile che comincerà invece il giorno seguente; la Milano Design Week è pronta a conquistare appassionati del settore e curiosi riportando la bella città ad un clima spensierato e vivace. Ecco gli eventi del Fuorisalone 2022 da non perdere assolutamente.

Eventi Fuorisalone 2022 | cosa sapere sulla Milano Design Week

La chiamano Milano Design Week ed è chiaro che è molto di più di una semplice fiera di arredamento, risulta essere uno degli appuntamenti con più richiamo per la città ed è proprio uno dei più attesi per la ripartenza.

Il calendario di eventi conta oltre mille tra appuntamenti ed iniziative e saranno tutti racchiusi in due grandi cornici: da una parte il Fuorisalone dal 6 al 12 giugno e dall’altra il Salone del Mobile direttamente presso la fiera dal 7 al 12 giugno.

Ma quali sono gli appuntamenti da non perdere assolutamente? Ne abbiamo selezionati alcuni. È fondamentale sapere il tema dell’anno per capire il significato intrinseco delle singole opere e soprattutto il fil rouge che le lega l’una all’altra.

L’edizione prende come tema principale “tra spazio e tempo” e vuole unire queste due variabili in opere pensate per essere belle ed esteticamente attrattive ma allo stesso tempo che facciano riflettere.

Gli 80 showroom in Brera

Brera è il quartiere artistico per eccellenza e non sarà da meno durante questo importante appuntamento; si contano oltre 80 showroom coinvolti per l’edizione che si trasformeranno in gallerie d’arte e spazi d’esposizione.

L’animazione di Via Tortona

Altro centro nevralgico importantissimo è quello di via Tortona, a due passi dai Navigli e da Porta Genova questo resta il quartiere tra i principali della Design Week e anche per l’edizione 2022 è pronto ad ospitare tantissime installazioni, temporary shop e appuntamenti.

Tra i più popolari c’è l’installazione di IQOS che dopo i successi delle edizioni passate vuole mixare i temi dell’arte e della tecnologia; in questa zona è possibile anche edere l’IKEA Festival, la Floating Forest di Timberland ma anche Radical Pop Terrace di ToiletPaper e molti altri ancora.

Le installazioni imperdibili

Tra le installazioni da non perdere troviamo quella Porsche che partecipa per la prima volta all’evento e lo fa con un’opera floreale firmata da Ruby Barber presso Palazzo Clerici.

Altrettanto importante è il Circolo Filologico Milanese che all’esterno proietta l’animazione di Olimpia Zagnoli per 3M mentre all’interno ospita Design Variation 2022 a cura di MoscaPartner.

Florilegio è invece l’opera pensata da Cristina Celestino e che sarà disponibile presso il Fioraio Radaelli per i più curiosi.

Con il tema di Prototyping Utopias 5Vie partecipa al Fuorisalone con una nuova edizione che coinvolge diversi designer. Lo spazio metterà in luce oggetti inaspettati ed elementi di rottura presso lo spazio in via Cesare Correnti 14. Tra i nomi riconoscibili ci sono Richard Yasmine.

Hypernova di Sara Ricciardi

Sara Ricciardi, designer di talento, ha preso a cuore quelli che sono i temi portanti dell’edizione e li ha personalizzati con una installazione che porta il nome di Hypernova.

Si troverà presso l’area Lounge di Superstudio e vuole mixare alla perfezione i temi della tecnologia e della natura.

L’opera firmata da Sara Ricciardi intitolata Hypernova utilizza elementi botanici ma anche componenti elettroniche ed animali, il tutto con un tocco di musica. Un’esperienza davvero immersiva e dinamica che consigliamo a tutti.

Tag:

Pubblica la tua notizia!

Pubblica autonomamente il tuo articolo o comunicato stampa.