Esperienza di lavoro all’estero? Traslo continua a crescere e apre nuove posizioni

da | 15 Ott 2021 | Imprese

Traslo continua a crescere e apre nuove posizioni a Londra. L’azienda specializzata in traslochi internazionali punta ad ampliare il team con due nuove figure da inserire nella sede inglese.

 

Non si ferma la crescita di Traslo, eccellenza dei trasporti specializzata da oltre 10 anni in traslochi internazionali. L’azienda che ha base a Londra, ma dna italiano, prosegue la sua fase di espansione e punta ad ampliare l’attuale team di 10 persone della sede inglese.

Incidentalmente in azienda siamo quasi tutti sardi, una simpatica coincidenza, nessun campanilismo dietro, a cui però nel tempo si sono aggiunti anche alcuni colleghi inglesi” – spiega Samuele Mura Founder Traslo e giovane imprenditore 33enne italo-inglese originario di Jerzu in Sardegna.

L’azienda è peraltro reduce da un 2020 estremamente positivo, che ha chiuso con un fatturato di £ 1.153.000 (sterline) (circa 1.300.000 di euro) segnando una crescita rispetto al 2019 del +9%. E le prospettive per il 2021 sono ancora più positive. “In questi tre trimestri di attività del 2021 siamo riusciti a migliorarci” – spiega Samuele Mura – “Attualmente i grafici segnano una crescita del +5% rispetto ai primi 9 mesi del 2020.” Un’avventura, quella di Traslo, che era iniziata con una semplice intuizione e che oggi, oltre all’Europa, organizza traslochi anche per destinazioni ben più lontane come Australia, Stati Uniti e Cina solo per citarne alcuni. In dieci anni sono stati realizzati più di 2.300 traslochi in giro per il mondo.

Realtà Aumentata per musei e gallerie, l’arte torna a splendere grazie alla tecnologia

Le figure ricercate

Sono due le posizioni di lavoro aperte, entrambe nel reparto commerciale, rispettivamente come Senior Sales Coordinator e come Junior Sales.

Per la figura di Senior Sales Coordinator è richiesta un’esperienza di almeno 2 anni, ottima capacità di time-management, e di gestione dei flussi di lavoro anche sotto pressione, soprattutto nei periodi con scadenze ravvicinate. Si occuperà in particolar modo di seguire  le domande dei clienti relative ai servizi offerti, evadere richieste di preventivi e gestire eventuali ritardi e scadenze. Sono richieste ottime doti comunicative, sia orali che scritte.

Il Junior Sales, si occuperà di fornire assistenza telefonica ai clienti che desiderano informazioni e preventivi sui servizi dell’azienda. Non è richiesta esperienza pregressa nel settore dei trasporti, ma doti comunicative e la capacità empatica di entrare in relazione con i clienti. Fondamentale è inoltre la predisposizione alla vendita e al comparto commerciale, oltre a una certa flessibilità, voglia di imparare e di saper lavorare in squadra.

Per entrambe le posizioni di lavoro è indispensabile la conoscenza del pacchetto Office e della lingua inglese. Per i  primi sei mesi la sede di lavoro sarà Londra, al termine del periodo di training è consentito poter lavorare in smart working.

Tra i benefit offerti, oltre al pc portatile aziendale, l’assistenza sanitaria privata e bonus mensili sia individuali che di team.

Witailer, fatturato ancora in crescita: +70% rispetto al 2020

Per candidarsi infine chiediamo agli interessati di inviare un video curriculum, ovvero un breve video di 90 secondi in cui raccontare perché si è interessati alla posizione o a un’esperienza in Traslo. Durante la registrazione l’ideale sarebbe parlare in più lingue differenti, lavorando a livello internazionale la conoscenza di più lingue straniere è, infatti, un valore aggiunto importantissimo per la nostra realtà” – conclude Samuele Mura.


Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti: