Advertisement

Nel Decreto Sostegni spicca un fondo per i genitori separati per supportare il mantenimento all’ex coniuge in difficoltà

 

Aiutare i genitori separati o divorziati, che in questo drammatico periodo hanno avuto difficoltà maggiorate dalla crisi dovuta alla pandemia, è un tema assolutamente non divisivo per tutti gli esponenti politici.

 

Advertisement

Decreto sostegni Maggio, fondo per genitori

Di conseguenza, nasce l’emendamento presentato dalla Lega, in primis dal suo leader Matteo Salvini e successivamente approvato da tutti, contenuto del Decreto Sostegni Maggio, in procinto di essere valutato al Senato.

Il provvedimento prevede un fondo di 800 euro mensili all’ex coniuge in difficoltà che non può versare l’assegno di mantenimento.

Al momento sembra che siano a disposizione ben 10 milioni di euro per l’anno 2021, ma i criteri di accesso e le modalità di erogazione dei contributi saranno stabiliti da un successivo decreto da emanarsi entro 60 giorni dall’entrata in vigore del provvedimento.

 

Fondo per genitori separati

La logica dell’emendamento è aiutare i genitori separati o divorziati, che in questo periodo hanno avuto difficoltà maggiorate dalla crisi, e aggravate da un cessato, ridotto o sospeso incarico lavorativo con la conseguenza dell’impossibilità a poter garantire il mantenimento per i propri figli.


Il Generale Figliuolo, commissario dell’emergenza Covid, sta pensando alle vaccinazioni degli studenti direttamente nelle scuole

Il commissario per l’emergenza Covid, Generale Francesco Figliuolo, con soddisfazione ha annunciato di aver raggiunto le 500 mila dosi giornaliere, 512.395 per l’esattezza. LEGGI TUTTO

Advertisement