Il Decreto Cura Italia è stato approvato dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il testo originale pubblicato in Gazzetta Ufficiale

 

Disponibile qui il decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

 

  • Rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari
  • Stop ai versamenti al fisco fino a venerdì per tutti
  • Imprese e professionisti sotto i 2 milioni di euro: stop ai versamenti
  • Credito d’imposta per affitti di botteghe e negozi
  • L’Inail potrà assumere 200 medici specialisti e 100 infermieri
  • Crediti d’imposta per sanificare gli ambienti di lavoro
  • Stop ai versamenti e contributi per lavoro domestico
  • Indennità di 600 euro per gli stagionali del turismo
  • Stop ai licenziamenti per 2 mesi
  • Domiciliari, braccialetti e semilibertà
  • Stop ai versamenti per tutti i settori più colpiti
  • Mascherine prima ai medici e al personale sanitario
  • Stop ai mutui prima casa
  • Le competenze del super-commissario Arcuri
  • Congedo speciale e voucher babysitter per i genitori
  • Concorsi del pubblico impiego sospesi per 60 giorni
  • 150 milioni di euro per requisire presidi sanitari privati
  • Voucher-rimborsi per soggiorni, biglietti per teatro, cinema e musei
  • Consigli regionali e comunali in conference call
  • Pc per meno abbienti e didattica a distanza
  • Stop alle ritenute per le socità sportive
  • Stop ai termini per gli adempimenti fiscali
  • 50 milioni di euro per distribuire cibo agli indigenti
  • Fondo emergenze spettacolo e cinema: 130 milioni nel 2020
  • Truffati banche, proroga al 18 giugno per richieste rimborso
  • Premio di 100 euro per i lavoratori in sede
  • Pmi, aiuti al trasporto aereo e fondo per il Made in Italy
  • Stop alle ritenute per professionisti e Fondo per i redditi bassi
  • Smart working nella Pubblica amministrazione
Condividi questo articolo!
WhatsApp Me!