Cryoliposculpt, la soluzione per distruggere il grasso mediante uno shock termico

5 Ago 2021 | Salute e Benessere

Arriva dal freddo la soluzione per combattere e distruggere il grasso, oltre che per scolpire il corpo, mediante uno shock termico: Cryoliposculpt.

 

Poteva mai mancare nello studio della Dott.ssa Michela Squeo una nuova tecnologia?

Ovviamente no! Nuovi strumenti, nuove tecniche, nuove azioni, sono da sempre il suo stimolo più grande. Importantissimi per la sua professionalità e soprattutto per i risultati che può offrire ai suoi pazienti.

La scelta di una nuova tecnologia da acquisire è un processo delicato, lungo e complesso per la Dott.ssa Squeo; vuole conoscerla, valutarla e testarla direttamente nel suo studio di Medicina Estetica, al fine di essere sicura di garantire sempre risultati ottimali ai suoi pazienti.

Cryoliposculpt è tra le recentissime tecnologie introdotte nel suo studio, il più interessante, avveniristico e di conseguenza “speciale”.

 

Cos’è esattamente Cryoliposculpt?

Una tecnologia medicale di altissima definizione, estremamente sicura e straordinariamente efficace, pensata e realizzata dalla Biotec Italia Medical per eliminare il tessuto adiposo in eccesso.

Cryoliposculpt è un trattamento che utilizza lo shock termico per rimodellare la silhouette: si può praticare, con differenti manipoli, sul corpo e sul viso e addirittura contemporaneamente in due aree diverse. Infatti si possono utilizzare fino a 4 manipoli contemporaneamente.

Spazio pubblicitario dedicato

Le sue potenzialità sono portentose e in poche sedute gli effetti sono strepitosi. Come la parola stessa suggerisce, un trattamento di Cryoliposculpt “scolpisce” e quindi rimodella la persona agendo in profondità del tessuto adiposo.

 

Come avviene il trattamento?

I manipoli aspirano il grasso attraverso un vuoto attivo nelle zone di adiposità localizzate riducendolo fino al 20%, a volte già dalla prima seduta.

Ciò accade grazie ad un sistema sofisticato e controllato di raffreddamento che porta la temperatura fino a 10 gradi sotto zero. Il trattamento completo dura circa 50-60 minuti.

Adriana Albini alla guida del team promosso dell’American Association for Cancer Research

L’azione del freddo fa cristallizzare gli adipociti che poi verranno eliminati mediante apoptosi, ossia la morte cellulare programmata.

Studi scientifici hanno dimostrato che l’utilizzo delle “Millicorrenti” durante il trattamento permette la tonificazione dei tessuti e una maggiore protezione verso gli stessi e verso i vasi sanguigni.

Gli studi eseguiti hanno dimostrato l’efficacia della Cryolipoliposcult nel trattamento della cellulite, specie negli stadi avanzati e nella PEFS (Panniculite Edematofibrosclerotica) con riduzione fino al 20-25% del grasso.

Perché sottoporsi alla Cryoliposculpt?

Semplicemente perché si tratta di una tecnica e di un macchinario di nuova generazione e di avanzata concezione, in grado di fornire dopo poche sedute un beneficio davvero notevole e visibile già dalla prima.

Gli effetti concreti sono raggiungibili già dopo 8-10 settimane dal trattamento (il tempo coincide con quello di apoptosi).

Cryoliposculpt è una tecnica innovativa e non invasiva che, in totale comfort, consente di eliminare adiposità su addome, fianchi, cosce, ginocchia, braccia e glutei.

Inoltre, la presenza del set “Combo” ci permette di lavorare sulle adiposità del viso del sottomento con ridefinizione del profilo mandibolare.

Questo set ci permette di trattare anche piccole adiposità ed inestetismi anche in zone dove i manipoli classici risulterebbero troppo grandi.

 

Come normalmente procede la Dott.sa Squeo con un paziente avente cellulite ed adiposità localizzate?

Fondamentale, un’attenta valutazione clinica, mediante un’anamnesi, ed una visita medica permettono alla Dott.ssa Squeo di fare una corretta diagnosi.

Soltanto questa è infatti in grado di indirizzarla nelle scelte più opportune e quindi all’applicazione di metodiche combinate su misura per il paziente.

Sessioni col fisioterapista e con la psicologa, il welfare vincente di operàri

Ad esempio, alla Cryoliposculpt spesso associa la Carbossiterapia ad Alti Flussi, ideale per potenziare il drenaggio linfatico nei giorni seguenti il trattamento e l’utilizzo delle Onde Elettromagnetiche per una buona tonificazione muscolare.

Fondamentale è chiarire al paziente l’importanza di un percorso con metodiche combinate in cui viene inserito anche un piano alimentare per un risultato più performante.

Cryoliposculpt è una tecnica innovativa e non invasiva che, in totale comfort, consente di eliminare adiposità su addome, fianchi, cosce, ginocchia, braccia e glutei.

Inoltre, la presenza del set “Combo” ci permette di lavorare sulle adiposità del viso del sottomento con ridefinizione del profilo mandibolare. Questo set permette di trattare anche piccole adiposità ed inestetismi anche in zone dove i manipoli classici risulterebbero troppo grandi.

Ora mancate solo voi per provarla!

 

come ringiovanire

Dott.ssa Michela Squeo

La Dott.ssa Michela Squeo è un medico chirurgo Specialista in Medicina EsteticaChirurgia Vascolare e Medicina Funzionale Regolatoria.

Direttore tecnico del Poliambulatorio Specialistico CDC di Vercelli, impegnata in attività ambulatoriale di chirurgia vascolare clinica e di diagnostica ultrasonografica con ecocolordoppler, svolge l’attività di Medicina Estetica a Novara.

La Dott.ssa Michela Squeo è disponibile per qualsiasi informazione e per fissare una prima visita medica, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 20.00.

Dott.ssa Michela Squeo
Via Costantino Perazzi 49, Novara
Telefono: 339.4744058
Email: michelasqueo@gmail.com
Web: www.dottoressamichelasqueo.it