Cosmicomic Jazz: dialoghi di scienza, musica, segni e parole

da | 20 Giu 2022 | Eventi e Fiere

Realtà Debora Mancini propone “Cosmicomic Jazz” per il progetto “Ad alta voce…per piacere!” Giovedì 23 giugno alle 21.30 in Piazza C.A. Dalla Chiesa ad Arese (Milano).

 

Cosmicomic Jazz: Dialoghi di scienza, musica, segni e parole dedicati a “Le Cosmicomiche” di Italo Calvino.

Questo è “Cosmicomic Jazz”, il nuovo appuntamento con “Ad alta voce…per piacere!”, progetto culturale di Realtà Debora Mancini, fissato per giovedì 23 giugno alle ore 21.30 in Piazza C.A. Dalla Chiesa ad Arese (Milano).

“Le Cosmicomiche” (datate 1965) comprendono una raccolta di 12 racconti, ognuno dei quali è introdotto da una rapida esposizione scientifica. Il protagonista è Qfwfq (CUF) con un nome bizzarro e palindromo, formato da una serie di consonanti impronunciabli.

Ha l’età del cosmo e lungo la sua vita di miliardi di anni ha assunto forme diverse. È vecchio come il cosmo ma nelle vicende che narra  appare anche ingenuo, sbigottito e acerbo.

 

“Cosmicomic Jazz” vede la partecipazione di:

  • Debora Mancini, attrice
  • Stefano Sandrelli, astrofisico INAF – Osservatorio Astronomico di Brera, scrittore, divulgatore, co-autore di libri (anche con Samantha Cristoforetti)
  • Musica dal vivo con Daniele Longo, compositore polistrumentista
  • Live Painting di Daniela Tediosi

 

Invito per il pubblico dress code: accessori cosmico-spaziali (Info: Comune Arese 02 93527383)

Evento in collaborazione con INAF OA Brera | Comune di Arese. E con il contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano

“Cosmicomic Jazz” fa parte dell’azione n.2 del progetto ovvero “Ringing Readings”. Il reading è una forma spettacolare che trova il suo apice nell’interplay fra un attore/attrice e un musicista poli-strumentista, per la trasmissione e la ricreazione di senso, su temi diversi.

Ricordiamo che “Ad alta voce…per piacere!” è il nuovo progetto culturale di Realtà Debora Mancini, vincitore del Bando Ad Alta Voce (per i progetti a carattere regionale) finanziato dal Cepell – Centro per il Libro e la Lettura.

Un progetto Tran’s-n’art, di arte tra le arti, oltre le arti, al di là delle arti, che segue la linea e la poetica portata avanti dall’associazione fin dalla sua nascita.

Gli eventi sono in collaborazione con: INAF istituto nazionale di astrofisica; INAF Osservatorio Astronomico di Brera, Re.Gi.S. Rete Giardini Storici (Villa Annoni di Cuggiono, Villa Ghirlanda Silva di Cinisello Balsamo, Villa Reale di Monza), Sistema Bibliotecario di Milano- Comune di Milano, Comuni di: Arese, Cerro al Lambro, Cesate, Cinisello Balsamo, Cuggiono, Cornaredo, Opera, Senago, Vimercate.

Ulteriori informazioni sul sito.

Pubblica la tua notizia!

Pubblica autonomamente il tuo articolo o comunicato stampa.