Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

Cos’è il Tantra e a cosa serve

da | 11 Mag 2023 | Salute-Benessere

Il tantra è una filosofia e una pratica spirituale che emerge dalla tradizione indiana e si è diffusa in tutto il mondo. Si tratta di un sistema di conoscenza e di trasformazione dell’individuo, basato sull’idea che tutto ciò che esiste è parte di una grande unità divina.

Il tantra è stato spesso associato al sesso, ma in realtà il suo scopo è quello di unire tutti gli aspetti della vita e della spiritualità attraverso la consapevolezza e la pratica individuale.

Questa filosofia sostiene che il sesso è una forma di energia sacra e che, se utilizzato in modo consapevole e sacro, può portare a una crescita spirituale e alla realizzazione di sé.

Gli insegnamenti del tantra includono tecniche di meditazione, visualizzazione e respirazione, nonché esercizi fisici come il yoga.

La pratica del tantra cerca di raggiungere una consapevolezza dei sensi e dell’energia vitale, quindi la pratica sessuale può essere utilizzata come un modo per connettersi con questa energia divina. Tuttavia, il tantra non è solo per le coppie, ma può essere praticato anche da persone singole.

Il tantra aiuta ad accrescere la consapevolezza di sé e del mondo circostante, e promuove un senso di unità con gli altri esseri umani e con l’universo. Inoltre, può aiutare a superare le limitazioni culturali, religiose e sociali che spesso ci impediscono di vivere allo stato naturale.

Uno dei principali insegnamenti del tantra è il concetto di “non-dualità”, che significa che tutto ciò che esiste è interconnesso e non può essere visto come separato dalla divinità.

Questo significa che ogni essere umano ha un potenziale divino e che la pratica del tantra può aiutare a realizzare questo potenziale e raggiungere la propria completa realizzazione spirituale.

Il tantra è stato spesso travisato e mal interpretato, con molti associandolo esclusivamente al sesso e alle pratiche sessuali. Tuttavia, è importante comprendere che il sesso è solo una parte della pratica, e che il vero obiettivo del tantra è quello di accrescere la consapevolezza e la connessione con l’universo.

In conclusione, il tantra è una filosofia e una pratica spirituale che aiuta a raggiungere una connessione più profonda con sé stessi, gli altri e l’universo.

Attraverso la meditazione, la visualizzazione, la respirazione e l’esercizio fisico, il tantra offre un modo per superare le limitazioni culturali, religiose e sociali che ci impediscono di vivere una vita piena e realizzata.

Tag: tantra