Condivisione

Esplosione di contagi a Milano nelle ultime 24 ore a causa della variante inglese. Quasi 20.000 contagiati da Coronavirus in tutta Italia di cui oltre 4.000 solo in Lombardia

 

La situazione dei contagi a Milano

Anche la provincia di Milano, oltre a quella bresciana, registra un picco di contagi al di sopra di tutte le altre aree regionali, con un numero di contagi nella giornata odierna pari a 1.072 (409 solo in città) su 4.243 positivi riscontrati in tutta la Regione nelle ultime 24 ore. Segue la provincia di Brescia con 973.

In merito alle altre province lombarde, i casi positivi riscontrati scendono notevolmente: Monza e Brianza con 356, Bergamo con 329, Varese con 316 e Como con 305. Inferiori a 300 le altre province.

I tamponi effettuati sono in tutto 51mila nelle ultime 24 ore, in tutta la regione Lombardia, registrando un drammatico tasso di positività che raggiunge l’8,2%.

Fortunatamente resta ancora contenuto l’aumento dei pazienti ricoverati in terapia intensiva; si registra infatti solo un cittadino in più rispetto al giorno precedente, con un totale di 407 casi.

Negli altri reparti Covid le persone ricoverate nella regione sono in totale 4.024, 78 in più rispetto a ieri.

 

La situazione dei contagi in Italia

In tutto il paese continua a crescere giornalmente il numero di contagi da Coronavirus e nelle ultime 24 ore è stata sfiorata la quota di 20mila, un dato mai così alto dall’inizio dell’anno.

Italia ancora in rosso: TheFork traccia il bilancio del settore della ristorazione

Il dato complessivo di oggi nel nostro paese, riferito ai contagiati accertati, è infatti 19.866 a fronte di 353.704 tamponi effettuati. Il Tasso di positività nazionale sale al 5,6%.

I dimessi/guariti di oggi sono 12.853 e i deceduti 308.