Condivisione

Il bollettino dei contagi di oggi, 13 marzo, segna in Italia 26.062 nuovi casi positivi al Covid-19 a fronte di 372.944 tamponi effettuati, con un tasso di positività del 6,98%.

guariti/dimessi sono 14.970 ed i deceduti purtroppo 317.

La Lombardia è sempre la Regione che registra più casi giornalieri: 5.809 contagi nelle ultime 24 ore. Segue Emilia Romagna, Campania, Veneto e Piemonte.

In terapia intensiva vengono registrati 270 pazienti in più nelle ultime 24 ore, portando il numero attuali dei ricoverati gravi a 2.982, mentre i pazienti ricoverati nei reparti ordinari sono in totale 24.153.

Zona Arancione per molte Regioni da lunedì 12 aprile. I dati confortanti sui contagi potrebbero cambiare la situazione. Oggi la decisione

Casi per Regione:

  • Lombardia: 5.809
  • Emilia-Romagna: 2.950
  • Campania: 2.940
  • Veneto: 2.682
  • Piemonte: 2.159
  • Lazio: 1.998
  • Toscana: 1.326
  • Puglia: 1.700
  • Sicilia: 650
  • Friuli Venezia Giulia: 953
  • Liguria: 307
  • Marche: 1.000
  • Abruzzo: 320
  • A. Bolzano: 183
  • Umbria: 196
  • Sardegna: 103
  • Calabria: 275
  • A. Trento: 239
  • Basilicata: 137
  • Molise: 104
  • Valle d’Aosta: 31

Spostamenti in Zona Rossa per genitori separati, nonni, amici e parenti. Da lunedì 15 marzo quasi tutta Italia in Zona Rossa

Da lunedì 15 marzo quasi tutta Italia sarà in Zona Rossa. I divieti e le regole sugli spostamenti per genitori separati, nonni, amici e parenti. LEGGI TUTTO

Nuovo Decreto Covid, nessuna Zona Gialla per tutto il mese di aprile. Vaccino obbligatorio per tutti gli operatori sanitari