Concerto di beneficenza Play2Give4Christmas della Nazionale Hip Hop

da | 13 Dic 2021 | Eventi e Fiere

Venerdì 17 Dicembre alle ore 21.00 presso l’Oratorio della Comunità Pastorale Maria Madre della Chiesa e San Barnaba in Gratosoglio (MI) tutti insieme per raccogliere fondi per le realtà sociali lombarde.

 

La solidarietà non va in vacanza ma anzi, si veste a festa per raccogliere fondi per le associazioni del territorio. Tanti i giovani e giovanissimi coinvolti, con l’entusiasmo e la generosità che da sempre caratterizza le iniziative della Nazionale Hip Hop.

Presso il teatro dell’Oratorio della Comunità Pastorale Maria Madre della Chiesa e San Barnaba in Gratosoglio (MI) –  il giorno 17 Dicembre alle ore 21.00 –  si terrà infatti il concerto di beneficenza intitolato Play2Give4Christmas.

Un’occasione di condivisione e grande divertimento ma soprattutto un modo per raccogliersi attorno a una comunità, quella del quartiere Gratosoglio e di Milano tutta, mettendo al centro la musica e il bene comune.

A Play2Give4Christmas parteciperanno nomi noti della scena Hip Hop e rap milanese ma non solo: un concerto che avrà per protagonisti Lanz Khan, Jangy Leeon, Kest, Albert, Zuno, Ted Bee e tanti altri. Al termine della serata ci sarà anche un momento di confronto per votare tutti insieme le iniziative che saranno protagoniste del Play2Give4Christmas, le realtà cioè a cui andranno i fondi raccolti durante l’occasione di beneficenza.

“A noi piace stare in mezzo alla gente. Portiamo le nostre attività nelle periferie, luoghi in cui troviamo sempre gente autentica, vicina a quel tipo di scambio umano tra persone diverse che vogliamo trasmettere. Questo Play2Give4Christmas a Gratosoglio rappresenta l’essenza della Nazionale Hip Hop: osservare, ascoltare, parlare, giocare e suonare”, commenta Michele Michelazzo, Presidente della Nazionale Hip Hop.

 I nominativi delle associazioni sono emersi direttamente dai ragazzi, a seguito della quadrangolare di calcio, tenutasi il 19 Novembre a Gratosoglio, organizzata tra le squadre del quartiere e la Nazionale Hip Hop, il tutto coadiuvato dal prezioso supporto di Don Giovanni Salatino, Gianmarco Duina e della Onlus Altro Pallone. In questa occasione di sport, musica e buon cibo, i ragazzi hanno trovato modo di raccontare le realtà per loro meritevoli di visibilità e fondi.

 Un concerto che scalda questo inverno unendo i ragazzi del quartiere, facendo qualcosa di grande. La Nazionale Hip Hop, anche questa volta, si è messa in ascolto, aiutando i giovani a dire la propria e vedere l’impatto positivo e concreto delle proprie azioni. Un’occasione per rendere ancora più viva la periferia, unendo musica e voglia di aiutare gli altri.