Come pulire casa quando siamo in vacanza con i robot intelligenti iRobot

13 Giu 2021 | Tecnologia

Pubblicità

Come pulire casa anche quando siamo in vacanza, grazie alla tecnologia dei robot aspirapolvere intelligenti di iRobot

 

E’ il momento di togliere le valigie dagli armadi e prepararsi a partire per un viaggio all’insegna del relax. Prima di allontanarsi dalla propria casa per un lungo periodo ci sono alcuni piccoli riti che ognuno di noi ripete, per assicurarsi che tutto sia in ordine. Si controlla che tutti gli infissi siano chiusi, che il gas e le luci siano spenti, che in frigo non ci sia niente che possa deteriorarsi e soprattutto che la casa sia pulita, così da non dover faticare al rientro.

 

Come pulire casa anche quando siamo in vacanza

Purtroppo però la polvere non va in vacanza e in poco tempo ritorna a fare capolino su tappeti e pavimenti, anche in un’abitazione non vissuta. L’intelligenza dei robot aspirapolvere e lavapavimenti di iRobot sono il segreto per non interrompere mai le pulizie di casa, anche quando non si è fisicamente presenti in casa.

Pubblicità

La gamma dell’azienda americana comprende diversi dispositivi. Ai modelli entry-level, dedicati a chi ama la semplicità d’uso, si affiancano prodotti più evoluti capaci non solo di garantire una pulizia profonda, ma anche funzioni più avanzate. È proprio a questi ultimi che iRobot ha voluto dedicare una promozione speciale sul proprio store online, per consentire agli utenti di godere di tutti i vantaggi della propria avanzata tecnologia robotica.

Donne e tecnologia, così la Sicilia diventa il centro nevralgico della rivoluzione tech nel Sud Italia

Fino a sabato 31 luglio 2021 sarà possibile risparmiare fino a 200 euro sull’acquisto di un modello a scelta tra Roomba i7+ e Braava jet m6 o un bundle con entrambi i prodotti.

Perché scegliere un modello top di gamma? In primis per la sua autonomia e intelligenza. Infatti, Roomba i7+ è dotato della Clean Base che svuota in automatico il serbatoio e non fa entrare l’utente in diretto contatto con la polvere. Inoltre, sia il robot aspirapolvere che il lavapavimenti Braava jet m6 integrano l’innovativa piattaforma iRobot Genius Home Intelligence con Intelligenza Artificiale, che consente di personalizzare il ciclo di pulizia in base allo stile di vita. Per esempio, con la modalità “Pulisci quando sono via”, si attiva il servizio di localizzazione dello smartphone e gli utenti possono impostare un’area entro o fuori dalla quale il robot si metterà in azione.

Al primo avvio i dispositivi eseguono un giro di perlustrazione per memorizzare la planimetria della casa attraverso la tecnologia Imprint™ Link Technology e successivamente è possibile indicare sulla mappa in quali stanze i robot devono concentrare l’azione pulente e in quali fasce orarie, così da avere un risultato sempre soddisfacente, anche a distanza.

Le diverse modalità di pulizia di Braava jet m6 (umido o a secco o con Precision Jet Spray) e la pulizia a tre stadi AeroForce™ di Roomba i7+ con le doppie spazzole in gomma contro rotanti riescono a raccogliere tutti i detriti dalle superfici, anche quelli più grossolani. Un ulteriore valore aggiunto è il lavoro in combinata: robot aspirapolvere e lavapavimenti dialogano tra loro per coordinare le loro attività e aumentano il livello di pulizia. Una volta terminato il percorso, ritornano da soli alla propria base di ricarica.

Pubblicità

Pubblica la tua notizia su MilanoBIZ!