Collezione Gutteridge Autunno Inverno 21/22 con Stefano De Martino

da | 16 Set 2021 | Moda

Gutteridge sceglie come testimonial ancora una volta Stefano De Martino per la collezione Autunno Inverno 2021/2022. A New Dandy in Town, sua maestà la sartorialità napoletana punta sui tessuti tipicamente Brit.

 

Walk to the (Oscar) Wilde side. Dandy senza cadere nel cliché, come un contemporary gentleman, in grado di alternare con nonchalance business suit e completi sportivi in pieno stile campagna inglese.

Questo è l’uomo secondo Gutteridge, la maison di abbigliamento anglo-napoletana che dal 1878 mixa i principi delle due capitali mondiali della sartoria maschile: Napoli e Londra.

Collezione Gutteridge: Così, la moda autunno-inverno 2021/2022 sceglie tessuti classici per le sue impeccabili silhouette.

Il tartan, con il suo disegno scozzese intriso della storia di quelle Higlands dalle quali proviene, il velluto di cotone a coste corduroy che richiama le tenute da caccia di stampo britannico, lana, cotone, seta e cashmere per pull, dolcevita e cardigan easy-chic. Una countryside “all’italiana” che si tinge delle tonalità calde tipiche dell’autunno anglosassone come il marron glacé, il giallo ocra, il verde bosco, melanzana.

Una miscela perfettamente bilanciata tra stile partenopeo e tipico aplomb anglosassone, che si svela anche nella scelta di tessuti specialissimi come quelli dello storico lanificio biellese Vitale Barberis Canonico. Per una stagione nella quale la versatilità è cruciale, essenziali sono i capi-chiave in grado di aprire le porte di un guardaroba multi-sfaccettato; blazer doppiopetto, completi di lana gessata, giacche checked, suit pied-de-poule, tutti indossati con pullover dolcevita di cashmere sottile e lana a tinte contrasto.

KAPPA, nuova campagna KEEP performing Autunno Inverno 2021

Look urbani con un quid, completi formali abbinati a capi elevated basic, portati alla perfezione da un testimonial d’eccezione. Gutteridge infatti continua la sua collaborazione con Stefano De Martino. Sarà infatti ancora lui – conduttore e showman tra i più amati d’Italia – testimonial d’eccezione della collezione autunno-inverno 21/22, incarnazione di tutti quei valori propri del Dna del brand.

Contemporaneo e positivo, sorridente ed elegante, 100% napoletano, è lui il miglior ambassador di una collezione classica e grintosa al tempo stesso.

Uno stile décontracté ma non troppo, per uomini dinamici che amano i classici della moda maschile ma riveduti e corretti secondo codici di vita moderna. Dal lavoro al tempo libero, ready-to-wear ma dall’ appeal sartoriale.