CLAN UPSTAIRS incontra WEILI ZHENG in una sfida di biliardo al femminile

da | 8 Nov 2021 | Moda

Un’experience tutta al femminile, dedicata al gioco del biliardo, è l’idea pensata per la nuova collezione autunno-inverno 2021-2022.

 

Prosegue la collaborazione tra WEILI ZHENG, il brand dall’essenza cosmopolita nato dall’heritage della fondatrice e sviluppato e arricchito dall’esperienza del team, col suo melting pot d’identità geografiche e creative, e il concept store CLAN UPSTAIRS, un luogo dedicato non solo alla shopping experience, ma anche boutique di ispirazione e ricerca in continua evoluzione.

L’idea pensata per la nuova collezione FW21-22 è un’experience tutta al femminile, dedicata al gioco del biliardo.

Il 4 novembre, una serie di donne amiche del brand hanno partecipano sfidandosi in un torneo negli spazi di via Pontaccio 15, creando nuove connessioni attorno al marchio e all’omonima fashion designer.

La parola “contaminazione” è la chiave per entrare nell’universo di WEILI ZHENG, dedicato a una donna raffinata che ama indossare dettagli maschili, senza rinunciare a particolari eleganti e raffinati. Vestiti e accessori sono versatili, mixabili, pensati per giocare con lo styling, adatti ad essere accolti e vissuti in qualsiasi situazione.

Lo stile è distintivo e riconoscibile: ogni singolo capo partecipa al racconto di una storia, ogni nuova collezione è studiata per proseguire la narrazione.


Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti: