Centri estivi a Milano: le proposte finita la scuola per bambini

da | 13 Mag 2022 | Eventi

Manca circa un mese alla fine della scuola: poi come possiamo intrattenere i più piccoli? Le ferie sono ancora lontane, la maggior parte delle aziende le prevede per agosto e così bisogna trovare assolutamente uno spazio ricreativo ma educativo per i bambini. In questo post ti raccontiamo alcuni centri estivi a Milano da prendere in considerazione come post scuola.

Dopo un periodo importante di isolamento i migliori pedagogisti consigliano di investire sulla socialità; l’importanza dei compiti non viene messa in discussione ma i bambini hanno bisogno di passare del tempo con i propri coetanei fuori da casa, magari stando all’aperto e a contatto con la natura. Ecco perché i centri estivi a Milano saranno un vero must per i genitori lavoratori ma non solo.

Boom di iscrizioni nei centri estivi

Manca ancora un mese alla fine della scuola, eppure i genitori non vogliono farsi trovare impreparati. Il boom di iscrizioni è iniziato e a svelarlo è stato il comune di Milano stesso che ha raccontato quanto soprattutto le fasce relative alla scuola primaria stiano occupando i posti che sono quasi esauriti. Dal 13 giugno al 22 luglio circa 5000 bambini parteciperanno alle iniziative comunali.

Un dato che non si vedeva dal 2019, decisamente incoraggiante. Esistono però anche degli esuberi: sono 1500 i bambini rimasti fuori perché i posti sono esauriti.

Musical Camp di Children’s Musical School

Apre le porte dal 9 giugno e terrà compagnia ai bambini per tutta la durata dell’estate; il campus pensato per i bambini dai 7 ai 12 anni è a numero chiuso ed è adatto per i piccoli con velleità artistiche. Musical, recitazione ma anche canto e danza insieme a giochi faranno vivere il mondo dello spettacolo a 360 gradi cercando di far emergere i singoli talenti.

Ticino Summer Camp

Fuori Milano ma nemmeno troppo distante segnaliamo Ticino Summer Camp. Il progetto che può durare da 1 a 3 settimane è pensato per bambini dagli 8 agli 11 anni. Il progetto ideato da Aqqua aiuta a riscoprire l’importanza della natura facendo in modo che sport ed ecologia siano i pilastri di questa esperienza. Con attività studiate ad hoc come canoa, rafting ed escursioni i più piccoli apprezzeranno l’idea di stare all’aria aperta ma anche quella di fare amicizia e imparare lo spirito di squadra con altri coetanei.

Campus Hello Baby

Chi ha figli molto piccoli spesso trova difficoltà nell’identificare centri estivi a Milano adatti anche alle fasce d’età pre-scolari. Campus Hello Baby è invece pensato proprio per i più piccoli; il summer camp accoglie bambini dai 18 mesi ai 6 anni e li coinvolge in attività legate allo storytelling, all’arte, alla pittura ma anche all’acqua in un ambiente pensato per imparare divertendosi.

Campus estivo di Robotica

Per bambini dai 6 ai 14 anni appassionati di tecnologia il centro estivo di Milano giusto è senza dubbio il campus di robotica. Giocare con i robot ma anche imparare le basi della programmazione e dello sviluppo acquisendo competenze digitali giocando è un ottimo modo per coltivare un talento che può tornare utile in futuro nella carriera professionale.

Tag: