Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

By Your Side – La mia vita insieme a te. Una storia d’amore lunga 14 anni

da | 17 Feb 2022 | Arte e Cultura

Una nuova tipologia di narrazione, al passo con i tempi. Un insieme di racconti, per un totale di 52 capitoli, inviati uno a settimana tramite newsletter. Una storia di vita, più che d’amore. Ma dove l’amore ci insegna che, nella vita, cosa resta se non l’aver amato?

 

Una nuova tipologia di narrazione, divisa in 52 racconti che vengono inviati uno a settimana tramite newsletter. Una storia come tante e che, come tante, può insegnare tanto sull’amore, sulla perdita e sul dolore. Questa la storia raccontata in By Your Side – La mia vita insieme a te, un progetto editoriale della scrittrice esordiente Carlotta, in arte Charlotte, Cogliati, 36 anni, che di professione fa la Style Therapist.

Questa antologia ripercorre la storia di Charlotte e Stefano, sua anima gemella per 14 anni. Ma perché si parla al passato? Perché il 7 febbraio 2021, dopo aver lottato quattro anni, Stefano ha perso la sua battaglia contro un grave melanoma.

By Your Side – La mia vita insieme a te racconta una storia lunga 14 anni e ricca di quotidiana magia. Una magia che ha sempre guidato ogni giorno, ogni passo, ogni decisione, ogni risata e anche ogni discussione, finché una notte di febbraio, Stefano ha lasciato fisicamente la mia mano dopo una lunga lotta contro il tumore” racconta Charlotte.

By Your Side è una newsletter settimanale che non ti terrà semplicemente informato sulla mia vita accanto a Stefano, non ti farà solamente compagnia nei tuoi martedì sera – quando verrà inviata prima di andare a letto – ma ti spingerà a guardarti dentro. Almeno, questo è quello che spero – continua Charlotte, che ha deciso di mettere nero su bianco il proprio vissuto – Accanto a me in questo viaggio che faremo insieme a tutti coloro che vorranno leggermi c’è Stefano, Ste, Steve, Buffo, Stefy per tutti quelli che hanno avuto davvero la fortuna di conoscerlo. Perché Ste era davvero magico. Ma questo spero il lettore lo scoprirà leggendo le pagine di questa nostra strana vita insieme”.

Per leggere questa raccolta non bisogna essere necessariamente fan dell’amore, come spiega la scrittrice, perché questa non è una storia d’amore. È una storia come tante che, vista da fuori e rivista da chi l’ha vissuta in prima persona, può lasciare qualcosa negli occhi e nel cuore di chi la legge.

I capitoli sono 52 e all’interno di ciascuno sono contenuti episodi di vita quotidiana, momenti essenziali che possono diventare vitali se ciascuno di noi sarà capace di farli propri.

Come si legge una raccolta 2.0 di racconti? È sufficiente iscriversi alla newsletter e abbonarsi qui: ogni martedì sera verrà inviato un capitolo, tutte le settimane, per un anno. “Almeno, questo vale se hai sottoscritto un abbonamento – precisa Charlotte – Se sei un iscritto free riceverai qualche capitolo inviato occasionalmente durante l’anno. Ma sei sempre in tempo a cambiare idea. Perché questa storia mi ha insegnato che cambiare idea è sempre bello e a volte anche giusto”.

Charlotte spiega com’è nata l’idea di una newsletter divisa in capitoli settimanali: “Per accompagnare il lettore con calma, senza fretta e senza foga. È proprio per questo che ho deciso di raccontare questa storia con questo insolito metodo. Per far assaporare al lettore ogni parola. Per dargli il tempo di immagazzinare ogni pensiero che gli scaturirà dentro. Per questo ho deciso, per ora, di non stampare il libro ma di rilasciare un racconto a settimana: per darci un appuntamento, per crearci uno spazio per vivere l’amore, ognuno con i propri tempi. Perché ho capito che tutta questa storia, la nostra storia, quell’Amore così vero, è stato un dono che io ora posso regalare a qualcun altro”.

By Your Side, dunque, non è un romanzo. Non bisogna correre subito al capitolo successivo appena se ne finisce uno: È un po’ come se fosse la tua nuova serie tv preferita che aspetti ogni settimana con la sua nuova puntata. Un regalo da scartare ogni settimana. Tutto per te. Ma perché? Perché l’amore esiste. Perché l’amore vince sempre. Anche nelle tempeste più buie. Lo dice anche Shakespeare nel suo sonetto 116. Quindi, se non credete a me, almeno credete a uno che di scrittura ne sapeva qualcosa” conclude la scrittrice.

Una parte del ricavato del ricavato dalle iscrizioni sarà devoluto a un progetto di ricerca contro il melanoma (in fase di definizione).

Tag: