Seleziona una pagina

Brunata e Zenner, aziende leader nel settore delle soluzioni per la misurazione di acqua, calore ed energia, annunciano la fusione delle proprie filiali in Italia dando vita alla società Brunata Zenner.

 

Questo importante passo fa parte di un ampio progetto di rafforzamento e riorganizzazione del gruppo multinazionale Brunata-Minol-Zenner di cui le due aziende italiane fanno parte, con l’obiettivo di diventare partner del cliente con l’offerta di soluzioni complete.

Il gruppo, costituito da numerose società operanti a livello mondiale, fornisce prodotti e sistemi per la misurazione dei consumi, l’efficienza energetica, la ripartizione dei costi negli edifici, l’e-mobility e un’ampia gamma di soluzioni Internet of Things (IoT) per le Smart Cities.

Brunata, nata circa 100 anni fa in Danimarca, è specializzata nei servizi di contabilizzazione dei consumi di calore e acqua negli edifici, con soluzioni software e portali di monitoraggio dedicati agli amministratori di condominio e ai Property Managers. 

Zenner, società fondata nel 1903 in Germania, è leader nel settore della produzione e commercializzazione delle apparecchiature per la misurazione di calore e acqua, adatte all’utilizzo nella singola abitazione, nella centrale termica del condominio e nelle stazioni di teleriscaldamento.

Grazie al protocollo di Brunata Zenner LoRaWAN™, i misuratori distribuiti dal gruppo sono già predisposti per l’integrazione negli Smart Building e nelle Smart Cities, consentendo all’utente una maggiore consapevolezza dei propri consumi, da cui deriva la possibilità di un risparmio energetico. 

ULTIME NEWS!  Licenziamenti e costo del lavoro ai tempi del Covid. L'intervista di Tiziana Biasion

Brunata Zenner opera anche in ambito IoT, la cosiddetta “Internet delle cose”, con soluzioni per il monitoraggio energetico e di vari parametri ambientali a supporto del Facility Management. Tra le altre soluzioni proposte figurano ad esempio il monitoraggio di parcheggi pubblici e privati e delle condizioni ambientali all’interno di stabilimenti produttivi e aziende agricole.

“Zenner è presente da molti anni in Italia e i propri prodotti sono distribuiti in tutto il territorio nazionale”, afferma Renata Gregori, amministratore unico di Zenner. “La fusione con Brunata produrrà sinergie sia amministrative che operative, consentendo di avere a disposizione un maggior numero di soluzioni complete per i nostri clienti e partner”.  

“Il punto di forza di Brunata è la competenza nel campo dei servizi per il monitoraggio e la contabilizzazione dei consumi energetici, in primis acqua e calore”, aggiunge Roberto Colombo, Regional manager di Brunata. “La fusione con Zenner, produttore di contatori di qualità, precisi e moderni, consente ora di applicare le nostre soluzioni ad una gamma molto più ampia di prodotti”.

La nuova società, denominata Brunata Zenner Srl e operativa dal 1° gennaio 2021, continuerà a servire il mercato italiano dalle due sedi di Funo di Argelato (BO) e Novate Milanese (MI).


Diamo spazio e visibilità a professionisti e imprese

Piattaforma di Comunicazione, Formazione e Networking focalizzata sull'informazione per aziende e professionisti, denominati Partner, dislocati in tutto il territorio.

Acquisire autorevolezza e popolarità, aumentare la visibilità della propria azienda, creare sinergie con imprese e professionisti, raggiungere un pubblico mirato con articoli e notifiche: questa è la proposta di MilanoBIZ!


Condividi questo articolo!