Condivisione

Lo sappiamo, questo non è il periodo migliore per viaggiare, ma niente e nessuno ti vieta di sognare e programmare!

Ma, prima di tutto, perché viaggiare? Se ci pensi da sempre ma non ne hai mai avuto il coraggio, questa lista potrà aiutarti a preparare, finalmente, la tanto agognata valigia!

I benefici di viaggiare:

 

FA BENE ALLA TUA SALUTE

E Dio solo sa se ne abbiamo particolarmente bisogno adesso, dopo tutti questi mesi di lock down con relativi stress psico-fisici! Viaggiare riduce lo stress e la possibilità di sviluppare malattie cardiache, solo per citare un paio di benefici. E per molti è la cura per ansia e depressione.

Basta pensare alla tua routine, se il tuo lavoro ti costringe a una vita sedentaria, o se sei preso dalle abitudini di sempre, che non ti lasciano neanche il tempo o la voglia di una corsetta o di qualche ora in palestra, immagina come starai meglio in viaggio, quando camminerai, correrai, proverai gli sport che hai sempre sognato!

Ricordati però che viaggiare, soprattutto se sei alle prime armi, soffri già di patologie o hai intenzione di viaggiare in Paesi molto diversi dal tuo, può causare qualche malanno. Consulta il tuo dottore prima della partenza (per esempio, per saperne di più su eventuali vaccini) e poi: parti!

TI RENDE PIU’ INTELLIGENTE E CAPACE

Viaggiando imparerai nuove lingue, anche se fosse solo una manciata di parole per ogni lingua, ma i benefici non si limitano a quello.

Viaggiando ti ritroverai in varie situazioni in cui spesso dovrai contare solamente su te stesso; certo, è facile che troverai sconosciuti (locali ma anche altri viaggiatori) pronti ad aiutarti, ma in linea di massima sta a te orientarti, prendere decisioni (a volte su due piedi), cambiare la gomma dell’auto e via dicendo.

Una volta rientrato, avrai molta più capacità di risolvere problemi, di adattarti, d’interagire con le persone.

Volonturismo si o no? Pro e contro di questa tipologia di turismo

CONOSCERAI MEGLIO LE ALTRE CULTURE, E SARA’ PIU’ FACILE PER TE APPREZZARLE

Come si può capire e apprezzare qualcosa che non conosciamo, di cui magari abbiamo sentito parlare vagamente in tv da qualcun altro? Semplice, non si può.

Viaggiando vivrai da protagonista altre realtà; scoprirai come vivono le persone in altri Paesi. La loro vita quotidiana, le sfide, le difficoltà, le gioie, le religioni, le tradizioni… un vero viaggiatore, viaggia con il cuore e l’anima aperta, pronto a imparare e condividere.

Una volta tornato a casa, porterai con te queste esperienze e ti sarà più facile celebrare la diversità e favorire l’integrazione anche nella tua città.

TI FARAI NUOVI AMICI

Chi ha bisogno di avere migliaia di amici su Facebook quando li puoi avere in carne e ossa? E, se quando sei nella tua città a volte hai l’impressione di vedere sempre la stessa gente e di non avere molta scelta, in viaggio incontrerai così tante persone che avrai solo l’imbarazzo della scelta!

Certo, non andrai d’accordo con tutti, ma troverai almeno qualcuno con cui ti sentirai in sintonia. Molti rapporti belli e profondi, probabilmente li svilupperai con i locali.

Più il tuo viaggio ti darà la possibilità d’immergerti nella realtà locale, più è facile che tu faccia amicizia con la popolazione del luogo. E più continuerai a viaggiare, più la tua agenda si riempirà di nomi, indirizzi e numeri di telefono di amici sparsi in tutto il mondo! E quando hai dei cari amici un po’ ovunque, che magari senti come una famiglia, ti rendi conto che il mondo intero è davvero la tua “casa”, perché hai persone che ami e che ti amano sparse per il globo!

 

TI REGALERA’ RICORDI INDELEBILI!

C’è un detto che sostiene che sia meglio collezionare momenti ed esperienze piuttosto che beni materiali e i viaggi fanno proprio questo!

Ti permettono di vivere così tante nuove esperienze, positive e negative, che con il corso degli anni avrai un bagaglio di lezioni di vita, conoscenze, ricordi ed emozioni che nessun oggetto, per quanto costoso, potrà mai eguagliare!